...

Al di là dei contenuti, una protesta che rientrava nei parametri di una normale democrazia. In tanti erano arrivati nella capitale per manifestare pacificamente contro il green pass. Poi la degenerazione più totale. I fatti di Roma lasciano ben più di uno strascico. Assalto alla sede della Cgil, giornalisti presi a badilate e persino il raid di una ventina di persone al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I, con tanto di ferimento di due operatori sanitari e di altrettanti uomini in divisa. E la giunta fanese non ci sta.


...

Dopo il susseguirsi di episodi di violenza nei pressi della Rocca Malatestiana, la Lega Fano è costretta ancora una volta a sottolineare il pressappochismo, la mancanza di buonsenso e la chiusura ideologica che anima la maggioranza comunale di fronte a qualsiasi proposta che provenga dai consiglieri di opposizione. A novembre 2020, dopo diversi incresciosi episodi avvenuti sempre alla Rocca Malatestiana, avevamo infatti presentato una interpellanza per richiedere l’installazione di telecamere per il monitoraggio del territorio al fine di individuare i colpevoli degli atti vandalici.