...

Non posso che ritenermi soddisfatto e soprattutto che la verità sia finalmente venuta a galla, dopo giorni per me difficili non solo per la scelta di abbandonare la coalizione, ma per il naufragio di quello che ritenevo un progetto serio per la città e la scoperta della poca coerenza e lealtà politica da parte di chi aspira a guidarla nel prossimo quinquennio.


...

Un piatto di falsità condito e servito con astio, questo è il menù proposto alla città dall'ex consigliere comunale indipendente Stefano Mirisola. Come spesso accade quando si vuol aver ragione a tutti i costi si raccontano solo le cose che fanno comodo, finendo però per farlo in modo sconclusionato. È necessario allora che tutti conoscano la vicenda politica di questi mesi che lo riguarda.


...

La casa del centrodestra continua a perdere inquilini. E man mano che se ne vanno sbattono la porta sempre più forte. Dopo Davide Delvecchio, ora anche Stefano Mirisola ha deciso di mollare la presa, lasciando la candidata a sindaco Lucia Tarsi sempre più isolata. Proprio lui che l’aveva sostenuta sin dall’inizio. Ma nel frattempo il quadro è cambiato. Vuoi per le pressioni di certi partiti, vuoi per i personalismi di alcuni esponenti politici, Mirisola ha finito per ritrovarsi fuori dalle liste dei candidati al consiglio comunale. Deluso, ha deciso di non presentarsi. E la Tarsi nemmeno la voterà.