...

«Sulla raccolta differenziata giudizi imprecisi e improvvisati». Il presidente di Aset spa, Paolo Reginelli, replica alle recenti critiche di Bene Comune e 5 Stelle fanesi: «La verità oggettiva, perché suffragata dai dati ufficiali, è che il risultato del 75 per cento ottenuto da Aset spa nel 2019 è di assoluta eccellenza fra i Comuni marchigiani sopra i 30.000 abitanti, il migliore fra le città più popolose. Dovrebbe essere un motivo d’orgoglio, invece diventa pretesto di critiche fuori luogo. È pur vero che l’erba del vicino sembra sempre più verde, però per fare paragoni appropriati è necessario un quadro preciso della situazione che si valuta, con i suoi pro e i suoi contro, altrimenti il rischio è di intervenire per partito preso».


...

"Abbandonare ovunque capiti le mascherine chirurgiche e i guanti monouso è scorretto e soprattutto potenzialmente pericoloso, certi comportamenti incivili non sono tollerabili e di conseguenza devono terminare". Il presidente di Aset spa, Paolo Reginelli, interviene con un appello al buon senso e al rispetto altrui, dopo avere ricevuto segnalazioni sul ripetersi fin troppo frequente di certi episodi.





...

Grazie all’approvazione - in occasione del Consiglio comunale del 13 febbraio 2020 - della mozione presentata dal centrosinistra e fortemente voluta da “In Comune”, finalmente è iniziata una nuova fase: ASET è incaricata di realizzare gli studi di fattibilità sui siti di Bellocchi, Falcineto e Monteschiantello per verificare la migliore soluzione per la realizzazione di un impianto di digestione anaerobica.





...

Il Comitato referendario è in trepida attesa di conoscere l’esito sulla convocazione del Referendum Consultivo sul digestore anaerobico. Gli esperti nominati che stanno giustamente valutando tutti gli elementi per decidere sulla convocazione del Referendum Consultivo, oggi 12/02/2020 si vedono arrivare una Mozione d’Urgenza che decide senza ascoltare nessuno che si farà il digestore anaerobico a Bellocchi o Falcineto.


...

Una volta, per dei toni così accesi, si sarebbe dovuto aspettare il consiglio comunale. Oggi, invece, il fuoco incrociato comincia già alla vigilia dell’assemblea. A circa ventiquattr’ore dalla prossima seduta, infatti, le opposizioni hanno fatto fronte comune contro la decisione della maggioranza di presentare una mozione urgente per assicurarsi che giovedì, tutti insieme, si parli di digestore. Una mossa fatta per accelerare i tempi, ma che Lega, M5S e Fano Città Ideale - sulla scia anche dell'ex consigliere Davide Delvecchio - non hanno affatto gradito. Al punto da voler avviare l’iter per far ‘cadere’ la presidente del consiglio comunale Carla Cecchetelli.


...

Fulmineo botta e risposta tra maggioranza e opposizione alla vigilia di un consiglio comunale che si preannuncia infuocato. Al centro dello scontro la mozione urgente sul digestore a firma Carla Luzi (In Comune), già approvata con il benestare della presidente del consiglio Carla Cecchetelli, ora definitivamente nel mirino della minoranza dopo la presunta assemblea irregolare dello scorso dicembre.



...

Il Carnevale di Fano 2020 ha la sua canzone ufficiale. Un brano divertente, con un testo a metà tra il dialetto e l’italiano, che si allaccia alla perfezione al tema di quest’anno. Il brano si intitola infatti “La differenziata” ed è stato realizzato da un cantautore fanese con un passato trascorso tra alcuni dei grandi della musica Italiana. Stiamo parlando di Armando Dolci il quale, oltre ad aver partecipato con successo ad alcuni dei maggiori festival musicali italiani, ha collaborato con mostri sacri come Lucio Dalla, Loredana Bertè, Ron e con i musicisti di Renato Zero, Zucchero e tanti altri. Dolci, per la realizzazione del pezzo dedicato al Carnevale si è avvalso anche della collaborazione dei consiglieri dell’Ente Carnevalesca, i quali hanno cantato supportando l’artista in alcuni dei cori presenti all’interno del brano.


...

Mentre Massimo Seri non ha ancora trovato il modo per confessare alla città che Bellocchi fosse dal principio il sito indicato per il digestore, un’azienda privata protocolla una richiesta in provincia per la realizzazione di un impianto che porrebbe fine ai problemi sulla gestione dell’organico di Fano.


...

Durante l’incontro organizzato da Legambiente Fano venerdì 24 Gennaio sul tema del Digestore anaerobico, si è parlato con vigore di cultura scientifica, di “inno della complessità” e della necessità di soluzioni politiche. Temi complessi, come la gestione dei rifiuti a livello provinciale, si è detto, non vanno affrontati in modo semplicistico e a prescindere da analisi e dati scientifici.


...

Un altro tassello si aggiunge al circuito fanese degli eco-compattatori, il nuovo macchinario è stato installato ed è già in funzione nel centro commerciale a San Lazzaro. Nel suo genere è il quinto attivato in poco meno di un anno: contando anche i due eco-compattatori estivi, sono stati registrati circa 149.500 conferimenti tra lattine in alluminio, bottigliette e flaconi in plastica.



...

E’ previsto per venerdì 24 gennaio alle ore 17, presso la Sala di Rappresentanza della Fondazione Carifano, il prossimo incontro di Legambiente Fano, dal titolo “Digestore e Fake News”, tutto quello che c’è da sapere sul funzionamento di un Digestore Anaerobico, i pro e i contro, le possibilità che offre dal punto di vista economico e ambientale e aprire un confronto con le domande della cittadinanza che parteciperà.


...

Era il 23 di febbraio del 2019 quando la nostra prima iniziativa partì proprio dall’ex pista dei go kart. Ci siamo tornati oggi, 10 gennaio 2020, convinti di dover eseguire una semplice ripulitura ed invece ai nostri occhi è apparsa una situazione a dir poco disastrosa: cumuli e cumuli di immondizia nascosti fra siepi, canneti sterpaglie e cotico erboso stratificatisi probabilmente nel corso degli anni.