...

Ancora molto ampia, nel mondo del lavoro, la frattura fra i diritti delle donne e la realtà delle cose. Una discriminazione di genere che ha effetti negativi sulla retribuzione, sulle opportunità di carriera e sull’accesso a ruoli manageriali o istituzionali. La proposta di legge depositata in consiglio regionale da Marta Ruggeri, capogruppo dei 5 Stelle, vuole contribuire allo scardinamento del circolo vizioso.




...

Ruggeri sollecita azioni urgenti della Regione: contributi per le bollette e per ridurre i consumi. «I rincari del metano stanno moltiplicando i costi di impianti sportivi energivori come le piscine pubbliche, indispensabile un intervento della Regione a favore di società e associazioni che li gestiscono».


...

Gestione opaca delle informazioni, in particolare sul ricorso alle cooperative per puntellare i reparti ospedalieri in maggiore sofferenza di organico. È questa nella sostanza l’accusa che Marta Ruggeri, capogruppo in consiglio regionale dei 5 Stelle, ha rivolto all’assessore Filippo Saltamartini, stamane durante il confronto in aula sulla situazione dei pronto soccorso e di pediatria negli ospedali di Marche Nord.


...

L’Arzilla è un torrente a forte rischio di esondazione, però la Regione sembra curarsene poco. «La conferma è nei dati che mi sono stati forniti in aula», ha detto stamane Marta Ruggeri, la capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, dopo la discussione del suo atto ispettivo sull’operato dell’amministrazione marchigiana.


...

«La Regione dica se ha stanziato risorse per lo studio sulle opere necessarie. Il torrente Arzilla deve essere messo in sicurezza rispetto al pericolo di esondazione, quindi ho predisposto un atto ispettivo per conoscere come se ne stia occupando la giunta marchigiana». Sono due le richieste contenute nell’interrogazione di Marta Ruggeri, capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, e la prima consiste nel sapere se sia già stato finanziato lo studio di fattibilità sugli interventi più urgenti per prevenire il rischio idrogeologico.





...

«I 5 Stelle vigileranno sugli effetti che l’imminente riforma sanitaria avrà sul problema della mobilità passiva nella provincia di Pesaro Urbino». La capogruppo consiliare di M5S, Marta Ruggeri, ha trattato questo delicatissimo tema durante il consiglio regionale odierno, dopo che l’assessore Filippo Saltamartini aveva risposto alla sua interrogazione in materia.


...

«Mi chiedo se sia opportuno che si assumano a tempo indeterminato ulteriori direttori amministrativi e ulteriori dirigenti, proprio a immediato ridosso della riforma sulla sanità pubblica marchigiana». A questo interrogativo, sollevato dalla capogruppo consiliare dei 5 Stelle, Marta Ruggeri, dovrà rispondere in aula la giunta regionale.


...

«Il confronto sincero e trasparente è un buon modo di iniziare un dialogo tra forze politiche, che resta ancora tutto da costruire». Marta Ruggeri, capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, commenta così la tavola rotonda di ieri pomeriggio, cui è intervenuta insieme con gli assessori comunali Samuele Mascarin (lista In Comune) e Dimitri Tinti (Pd).


...

Dopo la denuncia pubblica del dottor Bucci, consigliere provinciale del sindacato dei medici di medicina generale (Fimmg), in merito al mancato pagamento degli aumenti alle guardie mediche, interviene la capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio regionale, Marta Ruggeri.



...

Accorpare gli Ato, estendere in tutta la regione la gestione pubblica delle risorse idriche ed evitare la dispersione di eventuali profitti. Sono anche questi gli obiettivi della proposta di legge depositata in consiglio regione dalla capogruppo del M5S, la fanese Marta Ruggeri, che chiede “più investimenti, più democrazia e meno frammentazione delle gestioni.



...

L’intero settore della cultura è stato sacrificato sull’altare di due soli progetti: Marchestorie e la candidatura dei teatri marchigiani quali patrimonio storico dell’Unesco. «A tutto il resto gli spiccioli», afferma Marta Ruggeri dei 5 Stelle, relatrice di minoranza sul piano regionale della cultura, aggiungendo che le scelte dell’assessora Giorgia Latini stanno creando un forte mal di pancia nella stessa maggioranza di centrodestra.


...

Entro la fine del giugno prossimo visoni, volpi e cincillà dovranno essere affidati a centri per la tutela della fauna, dopo la chiusura definitiva dei cosiddetti allevamenti da pelliccia. «Nelle Marche – premette Marta Ruggeri, capogruppo consiliare dei 5 Stelle – non esistono strutture di questo tipo, ma la Regione è a sua volta chiamata ad agevolare la gestione di una svolta storica nelle lotte per difendere i diritti degli animali».



...

"Condivido in pieno la contrarietà del consigliere Luca Santarelli riguardo all’aumento delle spese militari, che a mia volta pongo in secondo ordine rispetto alle attuali emergenze sia sociali sia economiche, e pertanto ho votato a favore della sua mozione". La capogruppo dei 5 Stelle Marta Ruggeri è intervenuta su un tema che oggi in consiglio regionale echeggiava il recente e serrato dibattito a livello nazionale, ricapitolandone contenuti e sviluppi.




...

"Dopo i toni trionfalistici sulla stampa, la giunta regionale è stata costretta al passo indietro". Questa è la sintesi di Ruggeri sul percorso politico che ha portato all'approvazione all’unanimità da parte del Consiglio regionale della legge che adegua gli scaglioni dell’addizionale regionale Irpef alla normativa nazionale. Alcuni emendamenti hanno modificato l’impostazione iniziale dell’atto e per Marta Ruggeri, capogruppo dei 5 Stelle, si è trattato di un risultato «positivo e per niente scontato».


...

“Sulla gestione dei servizi pubblici locali sta montando ormai da troppo tempo in provincia di Pesaro una inaccettabile ostilità verso Fano e verso Aset”. E’ questa l’opinione della consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Marta Ruggeri sul dibattito in corso sulle modalità di gestione dei servizi idrico e rifiuti e sulle ipotesi di fusione per incorporazione di Aset in Marche Multiservizi.



...

La Regione deve contribuire alla conclusione della guerra in Ucraina per via diplomatica, agendo da stimolo sul Governo italiano. Depositata da Marta Ruggeri, capogruppo consiliare dei 5 Stelle, una mozione che invita la giunta marchigiana ad accogliere l’appello lanciato dall’Università della Pace e a sollecitare nelle sedi opportune una piattaforma di misure adeguate ad affrontare l’impatto economico e sociale della crisi militare.


...

La continuità assistenziale dell’Area Vasta 1 continua a perdere personale ed è ormai ridotta al lumicino. «Uno stillicidio che l’attuale giunta regionale non ha saputo arginare con la dovuta tempestività, il risultato è un plateale quanto preoccupante disservizio», sottolinea Marta Ruggeri, capogruppo consiliare dei 5 Stelle.



...

«La sanità attraversa una fase critica, soprattutto per la carenza di personale medico nell’area dell’emergenza urgenza, e vanno prese a breve termine contromisure realistiche per contenere l’impatto dei disagi». La capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, Marta Ruggeri, interviene sul caso degli ospedali a Urbino e Pergola, dove si prevede il ricorso a operatori esterni per garantire la piena funzionalità di alcuni settori.


...

«La gestione dei rifiuti nella provincia di Pesaro e Urbino viola da tempo le disposizioni del piano regionale, ritengo che per la giunta Acquaroli non possa tollerare oltre questa situazione: sono sconfessate dai fatti le ragioni con cui si è cercato di giustificarla».