...

DESCRIZIONE BAND: Mattia "Labo" Bellocchi, voce; Francesco Boschini, basso; Tommaso Golaschi, chitarra; Lorenzo D'Addesa, batteria. Provenienza: Marotta, PU. Obhal è un personaggio immaginario, ma è realmente presente in ognuno di noi. È il portatore sano, in questo Mondo malato, di un crudo e chiaro messaggio.


...

Dalla Regione arrivano importanti contributi per la difesa della costa di Marotta. A darne notizia è Federico Talè, che descrive la natura delle misure finanziarie che consentiranno di mettere mano alla salvaguardia del litorale in brevissimo tempo, poiché si tratta di somme utilizzabili in questo 2020.


...

Si chiama Idrokinesiterapia ed in sostanza è l’attività di riabilitazione in acqua, dove un corpo, immergendosi, si alleggerisce di circa il 90%. Quest’attività, oltre a essere di grande aiuto per tutti colori alle prese con il recupero da infortuni, è fondamentale per chi soffre di gravi disabilità perché facilita l’attività fisica e i movimenti permettendo di fare esercizi altrimenti impossibili da eseguire all’esterno.



...

Alberghi e residence come basi operative. Sembra andare di moda tra i malviventi, spesso in trasferta per colpire lì dove nessuno li conosce. Lo dimostra la banda di croati finita in manette domenica mattina, che da Latina si era stabilita in un albergo di Fano per rubare nei dintorni. Ora l’arresto di quattro ladri albanesi – tre uomini e una donna tra i 22 e i 28 anni – beccati in un residente di Miramare di Rimini. Sono ritenuti responsabili di una serie di furti d’appartamento tra Fano – compresa Bellocchi -, Marotta, Pesaro, Tavullia e la stessa Rimini.


...

In una conferenza stampa Boris Rapa, consigliere regionale di "Uniti per le Marche" ha raccontato i 5 anni di legislatura. L'impegno è dimostrato dai numeri, 100% di presenze nei 154 consigli regionali convocati, 249 atti consgliari presentati, secondo in assoluto con 55 proposte di leggi firmate, 87 mozioni e 59 interrogazioni presentate.




...

Avrà una lunghezza di 196 metri, una larghezza di 5, per permettere il passaggio pedonale, ciclabile ed, eventualmente, dei mezzi di soccorso. Verrà realizzato lungo il tracciato della ciclovia Adriatica, tra la ciclabile esistente di Marotta (a 3,6 km dalla stazione) e quella in progettazione a Senigallia (dallo scalo ferroviario disterà 5,5 km), a cavallo delle province di Ancona e Pesaro e Urbino.