...

Quest’anno i pensionati hanno avuto l’adeguamento delle pensioni pari all’1,7%. Ciò significa che nel 2022 entreranno più soldi nelle tasche dei pensionati, grazie anche alle rivendicazioni dl sindacato finalmente si sono ottenute delle risposte. Tuttavia, la crescita dell’inflazione ai livelli che non si vedevano dal 2012, rischia di erodere gli adeguamenti pensionistici previsti per il 2022, e di lasciare al palo le pensioni.