...

Impegni concreti e azioni in favore della mobilità sostenibile e per incentivare l’utilizzo della bicicletta. Sono queste le motivazioni sulle quali si basa il riconoscimento di Comune Ciclabile che ogni anno la Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) riconosce alle amministrazioni virtuose che attraverso iniziative ed interventi strutturali rendono la città più a misura di persona.




...

Quando la tecnologia non fa rima con ‘buon senso’. E crea situazioni potenzialmente pericolose. Lo sa bene una mamma di origini anconetane ma residente a Fano che mercoledì mattina si è ritrovata con il figlio – nientemeno che un neonato – intrappolato all’interno della sua auto. Proprio per colpa della tecnologia.



...

Il Circolo di Legambiente Fano ha recentemente eseguito un sopralluogo nella foce del Metauro, risalendo successivamente il fiume stesso. I nostri delegati hanno notato, oltre purtroppo una sensibile quantità di rifiuti di ogni genere (plastica, metallo, tubi, rifiuti di vario tipo sia privato che aziendale), anche dei lavori che sembra si stiano svolgendo lungo il fiume.



...

Silvia Cecchi, Magistrata e Sostituto procuratore nella sua terza pubblicazione "Giustizia Relativa e Pena Assoluta" scandaglia la relazione esistente, da una parte, tra la responsabilità penale e il reato e, dall’altra, la sanzione carceraria: la prima la si può ritenere “relativa” perché afferisce al singolo atto, invece la pena carceraria diviene di tipo assoluto, perché coinvolge la totalità dell’essere condannato. Arrivando poi ai concetti di reato e di pena ed al rapporto col tema etico del male.


...

Protagonista del mercoledì letterario - organizzato dalla casa editrice Aras, al Bastione Sangallo di Fano alle ore 21 - è il giovane intellettuale Paolo Di Paolo con il suo ultimo romanzo pubblicato per Feltrinelli “Lontano dagli occhi” (2020). È con questo lavoro, magnetico e struggente, che l’autore si guadagna il titolo di Finalista al premio Viareggio-Rèpaci.


...

In un momento dove il digitale è fondamentale per la promozione e per l’organizzazione dell’attività turistica, il Comune di Fano lancia “visitfano.app”. Una landing page dove con pochi click il turista avrà accesso a tutte le informazioni di cui necessita su Fano, sui suoi eventi e sulle strutture ricettive e di ristorazione. Una porta d’ingresso attraverso cui il visitatore può andare alla scoperta dell’offerta turistica del territorio e delle sue attrattive, guidato da contenuti interessanti e ben costruiti.


...

#Restiamoliberi, una forma di manifestazione silenziosa e ordinata a cui hanno partecipato molte persone che NON hanno messo mai in dubbio il rispetto verso l’altro ma semplicemente una proposta legge (Zan-Scalfarotto) ritenuta ingiusta, inutile e pericolosa per la libertà di opinione di ogni cittadino prevista, tra l’altro, dalla Costituzione.



...

A Roma c’è via Margutta. Parigi, invece, ha Montmartre. Due grandi città - tra le più belle al mondo -accomunate dal fatto di dedicare all’arte uno spazio ‘en plein air’. La Fano post-Covid non vuol essere da meno, e lancia la sua iniziativa: ‘FortunArte’, una grande mostra con più di cento opere pittoriche e non solo. Con tanto di concorso.







...

A inizio mese aveva cominciato a manifestare i primi sintomi. Quella febbre proprio non se ne voleva andare, da qui la decisione di richiedere il tampone. Poi, giovedì, la doccia gelata: esito positivo. È così che il Covid-19 ha gettato di nuovo la sua ombra sulla città di Fano. E di nuovo su una persona anziana. Il nuovo caso di contagio si è infatti verificato nella residenza protetta del Cante di Montevecchio di via Palazzi. Nonostante tutte le precauzioni.








...

Un cavallo in giro per le città, e sui social è stato subito tam tam. Una situazione che ha destato molta curiosità, ma anche potenzialmente pericolosa. Sia per le persone sia per l’animale stesso. Perché la bestiola impaurita si è ritrovata a girovagare nel traffico cittadino. È stata vista pure contromano, con tutti i rischi del caso. Il cavallo ha iniziato la sua fuga nel pomeriggio di venerdì dopo aver rotto lo steccato del recinto in cui si trovava, in zona Monte Giove a Fano. Poi la ‘gita’ per la città.







...

Un tema dimenticato da tutti: i malati di Alzheimer. Si calcola che le famiglie fanesi toccate da questa malattia terribile siano più di 1200; il morbo di Alzheimer è una malattia in rapido incremento nella nostra società, che colpisce non solo anziani ma anche persone di età media; una malattia invalidante, che coinvolge duramente le famiglie dei malati, creando gravi disagi sia psicologici sia economici per la necessità di dover assistere i malati con una presenza continua.





...

Convocato dal presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini, si è svolto un incontro in videoconferenza con i dirigenti scolastici degli istituti superiori del territorio provinciale per esaminare le problematiche legate all’emergenza Covid 19, in particolare relative agli spazi, in previsione dell’avvio dell’anno scolastico 2020-2021.