...

L’Italia è l’unico Paese europeo, ma anche extraeuropeo a parte l’Arabia Saudita (il nuovo Rinascimento!!), che ha imposto l’obbligo del Green Pass per lavorare dal 15 ottobre prossimo. In difetto i lavoratori non potranno essere ammessi negli uffici, nelle fabbriche, nei negozi etc.: resteranno temporaneamente senza lavoro e senza stipendio.




...

Ad alcuni associati è giunta voce che attraverso i social vari soggetti si stanno organizzando per reperire i nominativi dei ristoranti che, ai sensi di legge, chiederanno il green pass ai loro clienti: ciò al fine di procedere alla formulazione di recensioni negative nei loro confronti e così danneggiarli nell'esercizio della loro attività



...

La Mostra “Asincrono-Forme della diversità” a cura di Leonardo Nobili ed organizzata da Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord con il Comune di Mondavio, è stata prorogata sino al 31 agosto.


...

“Abbiamo aspettato senza protestare, con educazione, e abbiamo visto tutte le sere nel nostro paese, da quando è cessato il coprifuoco assembramenti senza regole, feste ( addirittura pomposamente enfatizzate nei giornali locali sic !!!), feste abusive, giovani e meno giovani bere alcol senza nessun controllo.



...

Sarà inaugurata domenica 4 luglio alle ore 18.00 presso il teatro Apollo di Mondavio la mostra “ASINCRONO – forme della diversità”, voluta da Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord in sinergia con il Comune di Mondavio e la collaborazione di BCC Metauro.


...

Non si ferma mai la promozione dei tesori dell’Itinerario della Bellezza, il progetto ideato da Confcommercio Marche Nord che valorizza e mette in rete ben 13 Comuni della provincia di Pesaro Urbino. Nel week-end sono arrivate a Fossombrone e Pergola le telecamere de La7 per registrare il programma ‘Bell’Italia in viaggio’: un itinerario di 10 tappe, lungo tutto lo stivale da nord a sud, alla scoperta delle regioni e delle loro tradizioni, insieme all’attore Fabio Troiano.



...

Carenza di lavoratori turismo e ristorazione, Varotti: "La volontà di non rinunciare ai sostegni previsti" Amerigo Varotti Confcommercio Pesaro 3' di lettura 13/06/2021 - “Non è un problema solo nostro. In tutta Italia si registra in questi giorni un grido d’allarme circa la difficoltà per le imprese della ristorazione e del turismo di trovare personale. La FIPE al 1° giugno denuncia l’assenza di 150.00 lavoratori solo nel settore della ristorazione".


...

“L’ entroterra della nostra Provincia è stato pesantemente colpito dalle scelte di politica economica e urbanistica che hanno interessato i grandi centri determinando lo spopolamento di molti comuni e borghi collinari.


...

Interessante e partecipato educational a Pergola promosso dal Comune di Pergola grazie a Confcommercio Marche Nord, nell'ambito dell'Itinerario della Bellezza. Una preziosa iniziativa per illustrare agli albergatori della costa la variegata offerta turistica di uno dei borghi più belli d'Italia, da proporre ai propri clienti. Presenti con il direttore Amerigo Varotti e il presidente Angelo Serra, la sindaca Simona Guidarelli e l'assessora al turismo Sabrina Santelli, ben 20 albergatori di Gabicce Mare, Pesaro e Fano.


...

Tariffe della TARI e del servizio idrico sono stati gli argomenti all’ordine del giorno di un incontro che Confcommercio e Associazione Ristoratori hanno avuto con il Presidente della Provincia Giuseppe Paolini, alla presenza del Direttore Generale dell’Aato 1 Michele Ranocchi e del Direttore del Servizio Tecnico Yuri Ricciatti.


...

Anche i luoghi della cultura, finalmente, possono riaprire. Da lunedì 26 aprile anche i musei potranno riaprire al pubblico garantendo modalità di fruizione tali da evitare assembramenti di persone ed il rispetto della distanza, tra loro, di almeno un metro.





...

E ..se ci voleva il “governo dei migliori” per scrivere il pessimo “decreto sostegni”, se ci volevano “quelli bravi e competenti” per stabilire parametri per l’accesso ai contributi (fatturato e corrispettivi dell’anno 2020 inferiori almeno del 30% all’ammontare medio mensile dell’anno 2019) che consentiranno l’accesso ai ristori a… quasi nessuno, se ci volevano quelli che promettono - su nostra richiesta – la cancellazione per il 2021 del canone speciale RAI, pubblicizzano che grazie a loro “c’è il cambio di passo” con l’eliminazione del canone però poi se ne dimenticano e nel pessimo decreto scrivono “riduzione del 30% del canone speciale RAI”.




...

È ora di finirla di complicare l’attività degli imprenditori e diffondere inutile allarmismo tra i cittadini. È gravissimo che le istituzioni preposte alla tutela della salute abbiano messo nero su bianco il suggerimento di aumentare a due metri la distanza fisica nei ristoranti, ammettendo candidamente nello stesso documento che non esistono basi scientifiche a supporto di questa aggiuntiva prescrizione.


...

«Anche il minimo contributo di ciascuno di noi può risultare di fondamentale aiuto per l’istituto dove la ricerca sui tumori diventa cura in tempo reale». Con queste parole il ViceDirettore di Confcommercio Marche Nord, Agnese Trufelli racconta la sua collaborazione con la Fondazione IEO-CCM e lancia una raccolta fondi destinata all’Istituto Europeo di Oncologia milanese.




...

“I congrui ristori“ promessi dal Presidente Draghi non si vedono mentre, come succedeva prima (nonostante che segretari di partiti al Governo manifestino in piazza invece che modificare i DPCM o fare i decreti!!) si rinnovano le chiusure di ristoranti e si protraggono le limitazioni e le chiusure.


...

«Doveva garantire una “Liquidità immediata” (diceva la ex Ministra Bellanova) alle imprese della ristorazione ed aiutare il settore agroalimentare: 600 milioni di euro stanziati per garantire ai ristoratori contributi a fondo perduto per l’acquisto di prodotti 100% Made in Italy. Ma nonostante siano passati due mesi dall’ultima data utile (le domande andavano presentate dal 15 novembre al 15 dicembre) di questa “liquidità immediata” si è persa ogni traccia. I 46.692 imprenditori della ristorazione che han fatto domanda non hanno ricevuto il becco di un quattrino!».





...

Si è tenuto martedì scorso l’incontro della Associazione provinciale Ristoratori aderente Confcommercio. Folta la rappresentanza degli operatori di Fano capitanati da Martina Carloni in qualità di Vice Presidente, con Enrico Cerioni, Marco Veglio’ e Norman Tomassini che hanno condiviso le azioni che sono state messe in cantiere per supportare il difficilissimo momento che il settore sta affrontando.


...

L’assemblea generale di Federalberghi, riunita mercoledì in seduta straordinaria, ha approvato una petizione rivolta al presidente Conte e ai ministri Franceschini, Gualtieri, e Patuanelli, “per sollecitare il Governo italiano a intervenire con urgenza a tutela delle imprese e dei lavoratori del turismo prima che sia troppo tardi”.


...

In considerazione della grave situazione in cui versano le imprese del nostro settore a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus, come Confcommercio abbiamo chiesto alla SIAE di disporre una proroga del termine per il pagamento dei compensi per gli abbonamenti annuali per la musica d'ambiente, in scadenza il prossimo 28 febbraio.


...

La Confcommercio di Pesaro e Urbino/Marche Nord é assolutamente insoddisfatta dei provvedimenti di ristoro economico per le imprese commerciali, turistiche e dei servizi costrette ad una chiusura forzata o a pesanti limitazioni nell'esercizio della propria attività a causa della pandemia da Covid-19 che sta ancora mietendo vittime e numerosi contagiati ed ammalati in tutto il Paese. Ai famigliari dei deceduti formuliamo la più sentite condoglianze; agli ammalati, che ancora ed in misura purtroppo crescente affollano le nostre strutture sanitarie, la piena solidarietà e gli auguri di pronta guarigione.