...

Una candidata sconosciuta ai più, una campagna elettorale troppo incentrata sulla sanità. E l’incapacità di rinnovarsi davvero. Sono queste, in soldoni, le cause del fallimento del centrodestra alle ultime elezioni amministrative. Parola del deputato fanese della Lega Luca Paolini, alla luce della debacle di Lucia Tarsi al ballottaggio contro Massimo Seri.


...

A Fano il sindaco uscente Massimo Seri è finiti al ballottaggio con la candidata del centro destra, in una città che, nel corso degli anni, ha visto l’alternanza di governi oscillanti tra la destra e la sinistra fino ad arrivare al 2004 con il governo di centrodestra durato ben 10 anni con l’ex sindaco Aguzzi fondatore della lista civica ‘La Tua Fano’.


...

Maltempo e campagna elettorale vanno a braccetto. Lo dimostrano i tanti post – con foto al seguito - apparsi sui social nelle ultime ore, dopo che il maltempo ha danneggiato il guado provvisorio dell’Arzilla. Non solo la puntualizzazione – talvolta indignata – degli utenti – ma anche gli attacchi veri e propri contro la giunta da parte di alcuni candidati alle prossime elezioni comunali.


...

Non posso che ritenermi soddisfatto e soprattutto che la verità sia finalmente venuta a galla, dopo giorni per me difficili non solo per la scelta di abbandonare la coalizione, ma per il naufragio di quello che ritenevo un progetto serio per la città e la scoperta della poca coerenza e lealtà politica da parte di chi aspira a guidarla nel prossimo quinquennio.


...

Un piatto di falsità condito e servito con astio, questo è il menù proposto alla città dall'ex consigliere comunale indipendente Stefano Mirisola. Come spesso accade quando si vuol aver ragione a tutti i costi si raccontano solo le cose che fanno comodo, finendo però per farlo in modo sconclusionato. È necessario allora che tutti conoscano la vicenda politica di questi mesi che lo riguarda.


...

La casa del centrodestra continua a perdere inquilini. E man mano che se ne vanno sbattono la porta sempre più forte. Dopo Davide Delvecchio, ora anche Stefano Mirisola ha deciso di mollare la presa, lasciando la candidata a sindaco Lucia Tarsi sempre più isolata. Proprio lui che l’aveva sostenuta sin dall’inizio. Ma nel frattempo il quadro è cambiato. Vuoi per le pressioni di certi partiti, vuoi per i personalismi di alcuni esponenti politici, Mirisola ha finito per ritrovarsi fuori dalle liste dei candidati al consiglio comunale. Deluso, ha deciso di non presentarsi. E la Tarsi nemmeno la voterà.


...

Offeso. Indignato. Vittima di un atteggiamento oltraggioso. Si è definito così Davide Delvecchio, baluardo dell’Udc fanese. Il qualche ha appena ufficializzato che non si candiderà per le elezioni di maggio. Ha tentato di entrare nelle liste degli alleati, o tra le fila dei partiti “amici”. Ma di amici sembrano esserne rimasti pochi. Dopo aver ricevuto picche da (quasi) tutti, ha così deciso di dare forfait.


...

L’unica e significativa novità a favore della dovuta rivalutazione mediante ripristino dell’originario giardino esterno con fontana, già compreso nel complesso scolastico razionalista “Filippo Corridoni”, è che in tutta la Germania, da gennaio e per l’intero anno, si celebra il centenario della nascita dell’Architettura Razionalista e dell’Industrial Design, fenomeni che hanno caratterizzato il XX secolo.


...

Una grossa chiave. In fondo, stilizzato, il monumento-simbolo della città di Fano: l'Arco d'Augusto. È questo il grande disegno che campeggia sulle pareti della nuova sede del centrodestra, inaugurata nel tardo pomeriggio di giovedì in Piazza XX Settembre. La cerimonia è stata una sorta di “rimpatriata” tra colleghi della coalizione, di fronte a una platea a cui sono già stati annunciati i punti cardine di un'eventuale amministrazione guidata da Lucia Tarsi.