...

L’Area Vasta 1 e l’associazione dei trasporti sanitari, quale incaricata dell’attività di emergenza della PoTES di Calcinelli, nell’incontro tenutosi ieri mattina presso l’Area Vasta 1 hanno preso in esame e valutato tutte le questioni legate allo svolgimento del servizio di emergenza territoriale 118.





...

«Soluzioni flessibili e modulabili, da valutare in base alle specificità dei singoli istituti». E’ quanto emerge dal vertice tra Provincia e presidi delle scuole superiori del territorio, convocato in via Gramsci per discutere dei noti problemi legati all’aumento dei costi dell’energia e del riscaldamento.



...

Sabato mattina insieme alla nostra polizia locale, all'addetta del Consorzio di Bonifica, alla ditta che dovrà procedere ad effetture i lavori e, telefonicamente, con il responsabile di zona della provincia si è pianificato l'intervento per la pulizia delle arcate del ponte sul fiume Metauro che collega Calcinelli e Villanova.


...

Ammesso che sia davvero iniziata, forse non è ancora finita. Finora, in alcune zone della costa, la minaccia di temporali è rimasta soltanto tale. Una minaccia, appunto. È altrettanto vero che le previsioni meteo annunciano un miglioramento seguito da un bel tempo destinato a durare giorni. Eppure la protezione civile regionale ha preferito prorogare ancora una volta l'allerta meteo – in corso già da un paio di giorni - valida per tutto il territorio regionale fino alla mezzanotte di venerdì 19 agosto.



...

“Un sentito ringraziamento a tutti quelli che han voluto esserci vicini in quest'ora buia”. È questo il messaggio lasciato dalla famiglia Zandri nella pagina di GoFundMe dedicata alla raccolta fondi per Stefania Carpignoli e i suoi due figli, reduci da una grave tragedia nel mare di Gimarra, dove hanno perso la vita il marito 43enne Davide Zandri e il figlio più piccolo Fabio di 8 anni.


...

I canti si udivano anche da lontano. Gli altoparlanti sul piazzale antistante alla chiesa di Santa Croce, a Calcinelli di Colli al Metauro, facevano eco alle note che stavano partendo dai pressi dell’altare. Intorno alle casse, ordinatamente, un'intera comunità in silenzio, chi seduto e chi in piedi, in un sagrato debitamente organizzato per contenere una folla annunciata. Perché di persone giunte lì per dare l’ultimo saluto a Davide – 44 anni - e Fabio Zandri – quasi 8 - ce n’erano probabilmente più di un migliaio.