...

Con immenso dolore apprendo della scomparsa all’età di 87 anni di Giorgio Spinaci, primo storico rivenditore di Vespa della città di Fano, conosciuto e apprezzato da tutta la comunità.



...

Fano-Pesaro in cinque minuti. È questo il sogno dell’amministrazione comunale di Fano, che potrebbe concretizzarsi, un giorno, grazie al famoso “casellino”. La realtà – quella imminente, perlomeno – è intanto quella di raggiungere la nuova rotatoria di Belgatto in appena due minuti grazie alla nuova arteria che parte dalla Flaminia, all’altezza della caserma dei vigili del fuoco. Una tempistica notevole, la riprova di un importante snellimento della viabilità fanese. Che – parola di addetti ai lavori – dovrebbe concretizzarsi entro novembre.




...

Uno schiaffo al rischio esondazioni. Per evitare che torni l’incubo di una manciata di anni fa, quando tutta l’area intorno a quel vecchio ponte si era allagata in modo inesorabile. Cantine – e non solo - invase dall’acqua, vecchi ricordi da buttare, residenti disperati. Ora l’infrastruttura attraverso cui si vuole metter fine a tutto questo. Un nuovo ponte, inaugurato giovedì mattina a Fano, in zona Caminate.





...

Cinque milioni di euro a Urbino e zero a Fano. Da qui la reazione del sindaco della Città della Fortuna Massimo Seri, a fronte di quella che parrebbe a tutti gli effetti una disparità di trattamento. Le cifre si riferiscono ai finanziamenti ottenuti dalla Provincia di Pesaro e Urbino attraverso un’apposita graduatoria del Miur – denominata “Sisma 120” -, risorse fondamentali per la ricostruzione degli edifici scolastici risultati inagibili. Tra cui, appunto, figurano il Liceo Raffaello di Urbino e il Nolfi ex Carducci di Fano. Ma il presidente della Provincia Giuseppe Paolini non demorde, e con lui anche la sottosegretaria allo sviluppo economico Alessia Morani.



...

Un arresto per evasione e tre denunce per ricettazione, questo il bilancio dei controlli effettuati nella giornata di martedì dai Carabinieri della Compagnia di Fano, coordinati dal capitano Maximiliano Papale. impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato in particolare ad intensificare il contrasto ai reati predatori.


...

Novantotto su cento. Sono i casi di guarigione nei casi di tumore al seno. A patto, però, che la diagnosi sia precoce. In altre parole, la prevenzione può salvare la vita. Procrastinare screening e controlli, invece, significa sfidare inutilmente la sorte. Peccato che, nelle Marche, soltanto il 55 per cento delle donne risponda ai richiami gratuiti della Regione Marche. Allora occorre lavorare sulla cultura, sulla mentalità delle persone. È questo il vero obiettivo della campagna internazionale “Ottobre Nastro Rosa” di Airc, a cui ha aderito anche il Comune di Fano. Il simbolo, nemmeno a dirlo, è un nastro rosa, ma dalla forma incompleta. Così come si sentono incomplete le donne colpite da questa malattia nella sua forma più aggressiva.





...

Immaginate un uomo nel pieno della calura estiva. Sguardo attento e occhialini di ordinanza, immaginatelo mentre trascorre i torridi mesi di luglio e agosto a visionare più di 1500 pellicole. È andata così l’estate di Fiorangelo Pucci, storico patron – nonché deus ex-machina – del Fano International Film Festival. L’attesissima rassegna sta per tornare. E – parola di Pucci – “sarà la migliore degli ultimi dieci anni”.


...

I carabinieri della Compagnia di Fano, coordinati dal comandante Maximiliano Papale, hanno tratto in arresto in esecuzione di una misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ancona, A.S., tunisino, classe ’91, responsabile di detenzione ai fini di spaccio in concorso di sostanze stupefacenti del tipo hashish ed eroina.


...

Era pronto per il suo primo lancio, in qualità di concorrente di “Giù in 60 secondi”. Il programma invita di volta in volta un vip diverso. L’obiettivo è far saltare personaggi famosi da un aereo. Indossando un paracadute, ovviamente. Questa volta toccava al conduttore Alvin – al secolo Alberto Bonato – ma qualcosa non è andato come previsto. Una volta all’aeroporto di Fano – dove è stata girata la puntata – si è ritrovato due istruttori ubriachi pronti a salire con lui per accompagnarlo durante il lancio. Gli stessi, tra l’altro, che aveva già incontrato la sera prima. Ed erano a dir poco alticci pure in quell’occasione. Ma era tutto uno scherzo de “Le Iene”.









...

Cani sciolti soltanto negli sgambatoi e sacchetti per gli escrementi sempre in tasca. Sono le due regole cardine che ogni proprietario di amici a quattro zampe dovrebbe rispettare. Ma non sempre accade, come dimostrano le tante segnalazioni che continuano ad arrivare. Così il Comune di Fano ha intercettato 7mila euro dal ministero dell’interno per finanziare il “Progetto Randagismo”. Che – tra l’altro – è già partito. Cosa cambia? Nulla, a livello di regole. Ma da qui a gennaio verranno intensificati i controlli da parte della polizia locale. Che interverranno anche in borghese. I “padroni” dei cani sono avvisati.




...

Un capannello di persone incuriosite, intente a guardare verso il canale. Chissà cosa devono aver pensato gli automobilisti di passaggio in quel momento – ed erano tanti, data l’ora – di fronte a una scena del genere. Soprattutto perché sul posto c’erano anche carabinieri, polizia e vigili del fuoco. Erano tutti lì - lungo Canale Albani, all’altezza di viale Kennedy – perché tre ragazzini avevano appena trovato nientemeno che un teschio umano. Anche se la realtà era molto meno macabra di così.


...

Uno dei momenti clou della Settimana Africana Regionale – a Fano dal 29 settembre a domenica 5 ottobre - è stata senz'altro la premiazione di sabato pomeriggio. L'associazione fanese L'Africa Chiama ha infatti voluto omaggiare nientemeno che l'europarlamentare Pietro Bartolo, il "medico di Lampedusa" che dal ’91 si prende cura dei migranti in arrivo nell’isola siciliana. A lui, quest'anno, il premio "Ho l'Africa nel cuore".



...

Il social media management è quella figura professionale che aiuta le aziende a far crescere le proprie pagine e i propri profili nei social network, crea così la possibilità di usare queste potenti strutture per aumentare le vendite di prodotti e servizi o attirare l'attenzione verso prodotti/servizi, il negozio e-commerce, il sito internet di uno o più negozi fisici fino ad arrivare a vere e proprie catene commerciali.


...

Risveglio prematuro e certamente agitato per i fanesi e non solo. Ci si era coricati rassicurati da un cielo pressoché stellato, ma la pioggia e – soprattutto – le potenti raffiche di vento che hanno imperversato dalla notte fino a buona parte della mattinata hanno interrotto il sonno di tutti, mettendo vigili del fuoco e polizia locale nella condizione di dover intervenire in diverse zone del territorio.