...

17 sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite dell'Agenda 2030, sottoscritta nel 2015 dai leader mondiali di tutti i Paesi per porre il mondo sul sentiero della sostenibilità e realizzare un cambiamento dei modelli economici, sociali e ambientali senza il quale il presente e il futuro di questa e delle prossime generazioni sono a rischio.





...

Sanità privata? Una follia. Chi la sostiene? Un furfante. Non ha mezze parole Filippo Nogarin, in tour per la sua candidatura alle europee. Venerdì mattina ha fatto tappa a Fano, a sostegno della candidata pentastellata Marta Ruggeri. L’ex sindaco di Livorno – sponda 5 Stelle, ovviamente – ha raccontato la sua esperienza amministrativa incrociando il tutto con i grandi temi della Città della Fortuna.


...

Quant’è bello pulire spiagge da Trieste in giù. Potrebbe essere questo lo slogan dell’iniziativa che – Raffaella Carrà e meteo permettendo – avrà luogo domenica 5 maggio in diversi comuni italiani. Non tutti sanno però che, se la giornata sarà contrassegnata da plotoni di volontari intenti a ripulire il litorale dai rifiuti, lo si deve a un collettivo di fanesi virtuosi. Da loro l'impulso iniziale, per un evento che è stato poi organizzati dai volontari locali. Il nome in codice è “RipuliAMO l’Adriatico”, e – ovviamente – si svolgerà anche e soprattutto nelle spiagge di Fano e Marotta.



...

Dopo il crescente e soddisfacente successo delle precedenti edizioni, è con grande entusiasmo che CartoonSEA annuncia l’apertura ufficiale delle iscrizioni all’undicesima edizione del Premio Nazionale di Umorismo e Satira, promosso dall’azienda SEA Gruppo srl di Fano. Un invito aperto a tutti i cartoonists, vignettisti, illustratori, autori satirici e grafici italiani ad esprimersi sul tema “CALDO BOIA. Quando il cambiamento climatico diventa emergenza.”


...

“Un giorno, in una foresta, scoppia un incendio. Ovviamente tutti gli animali: il leone, la giraffa, la tigre...cominciano a scappare per mettersi in salvo. Lungo il percorso il leone vede un colibrì, l’uccello più piccolo del mondo, volare in senso contrario, proprio in direzione dell’incendio.-“che fai? Sei impazzito? Non vedi che c’è un incendio? Ti vuoi ammazzare? Il colibrì risponde:-“ho un goccia d’acqua nel becco. Sto andando a spegnere l’incendio!” Il leone lo guarda quasi con disprezzo e si mette a ridere.-tu, così piccolo, pensi di spegnere l’incendio con una goccia d’acqua?” “No”, risponde il colibrì “io sto solo facendo la mia parte”.




Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...