...

Nuova allerta per temporali: che sia la volta buona? Per la terza volta in una settimana, la protezione civile regionale ha infatti diramato un documento che mette in guardia da possibili perturbazioni violente sul territorio marchigiano. Fenomeni dichiaratamente localizzati sulle zone montuose e collinari della regione, ma – si diceva – con possibilità di estensione anche sulla costa.


...

Si allunga di almeno un giorno l’allerta meteo diramata dalla protezione civile delle Marche, che dopo quello per martedì ha emesso un nuovo analogo documento valido per l’intera giornata di mercoledì. E questa volta per tutto il territorio regionale. Questo perché resterà d’attualità il rischio di temporali, ancora una volta localizzati in montagna e in collina, ma con possibili sconfinamenti sulla costa. Con le temperature che potrebbero (finalmente) calare davvero.


...

La buona notizia è che potrebbe piovere, trascinando giù la colonnina di mercurio. L'auspicio è che le precipitazioni previste non provochino danni. Certa è intanto l'allerta meteo di colore giallo diramata dalla protezione civile regionale, valida per le zone collinari e per tutto il nostro entroterra. Analogamente saranno coinvolte tutte le aree interne delle Marche.






...

Nuvole al mattino, cielo variabile nel pomeriggio e temporali nella notte. Sono le condizioni meteo previste per sabato 28 maggio, anteprima di un fine settimana segnato da piogge - anche intense - e da un sensibile calo delle temperature. Una situazione di maltempo che ha indotto la protezione civile regionale a diffondere una nuova allerta meteo.








...

Non è ancora finita. Anzi, forse deve ancora cominciare. La protezione civile regionale ha voluto giocare d'anticipo diramando, giovedì, una prima allerta valida per la seconda parte della giornata di venerdì. Ma l'evolversi della situazione l'ha 'costretta' a diffonderne un'altra, questa volta per tutta la giornata di sabato.