...

L’ultima settimana ha visto verificarsi allagamenti in tutta la città, facendo del sottopasso del Lido il simbolo dell’inefficienza della Giunta Seri, con la mancata entrata in funzione della vasca di Piazzale Amendola dopo anni dall’inizio dei lavori. Tuttavia, accanto ai fenomeni più eclatanti e ormai di dominio pubblico, ce ne sono altri ugualmente preoccupanti ma forse meno appariscenti.



...

Matteo Giuliani ha presentato sabato mattina le proprie dimissioni dal consiglio comunale. La sua decisione è maturata in piena autonomia e libertà, e il nostro gruppo non può che prenderne atto, ringraziando Matteo per aver rappresentato egregiamente il Movimento 5 Stelle di Fano nell’ultimo anno e per il lavoro svolto al servizio dei cittadini, che hanno potuto apprezzarne la preparazione e la disponibilità.


...

Carta canta! Con la pubblicazione del decreto del Ministro Giovannini, la notizia diventa ufficiale. Come avevamo anticipato ad agosto, purtroppo Fano è rimasta fuori anche dai finanziamenti PINQUA attualmente disponibili, e non riceverà, almeno per ora, i 26 milioni richiesti. Infatti, gli interventi previsti nei quartieri di Vallato e San Lazzaro e nella frazione di Metaurilia, come l’Ecomuseo, non compaiono tra i progetti ammessi all’attuale stanziamento di oltre 2,8 miliardi di euro, essendosi posizionati troppo bassi in graduatoria.


...

Squillino le trombe! Essendo la città della fortuna, Fano vince il “Giretto d’Italia” organizzato da Legambiente per il miglior rapporto tra l’uso della bici e numero di abitanti, e invece di tirare un sospiro di sollievo per un risultato arrivato nonostante l’immobilismo dell’Amministrazione Comunale, l’Assessora Tonelli corre a metterci il cappello.



...

Non c’è niente da fare. Il Sindaco di Pesaro è ancora convinto che il PD abbia vinto le regionali e che al vertice di Palazzo Raffaello ci sia uno dei suoi. Per questo continua ad imporre diktat sul nuovo ospedale come se piovesse, con il solo obiettivo di desertificare i servizi sanitari sul territorio e riesumare il loro accentramento in un’unica sede. Il risultato prevedibile è che, per colpa dei capricci antistorici di Ricci, gli utenti del San Salvatore dovranno attendere chissà quanto per vedere, forse, la nascita di una nuova struttura.





...

Mentre la storica linea Fabriano-Pergola si prepara a ripartire domenica con nuovi treni turistici, la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Simona Lupini torna sul connubio tra strade ferrate e turismo, annunciando di aver presentato in Consiglio Regionale una mozione per valorizzare il Museo della Vaporiera di Fabriano.



...

“Invaso grande unico o rete di laghi? Questo pare essere il tormentone di questa calda e siccitosa estate, che in questi giorni vede alcuni politici nostrani confrontarsi sui media a suon di affermazioni categoriche che li fanno sembrare tutti geologi.” Così Marta Ruggeri, capogruppo del M5S in Regione sulla questione.


...

“Dopo settimane di silenzio, ecco Ricci, sindaco di Pesaro, a dettare le condizioni alla giunta regionale in vista della realizzazione del nuovo ospedale”. Così Marta Ruggeri, capogruppo in Regione del M5S dopo la conferenza stampa del sindaco di Pesaro. “A parte l’arroganza a cui siamo abituati, quello che stupisce è la narrazione piena zeppa di astrusità che distorce i fatti”.




...

I sottoscritti consiglieri comunali, Visto che: allo stato attuale, perdura l’inagibilità della Sala del Consiglio Comunale; non si prevede nel breve periodo di ripristinare tale sala per la funzione designata; a partire dal mese di aprile 2020, le sedute del Consiglio si svolgono in modalità videoconferenza, manifestando spesso problematiche nelle connessioni e nelle votazioni da parte dei consiglieri, e talvolta rendendo oggettivamente ostica la precisa osservanza del Regolamento per l’organizzazione e il funzionamento della civica assise; con la modalità telematica, si rende difficoltoso anche il coordinamento in seno ai rispettivi gruppi consiliari rispetto a decisioni da assumere nell’immediatezza delle diverse evenienze che spesso si verificano nel corso delle sedute; molte attività, anche di carattere istituzionale, stanno riprendendo a svolgersi in presenza; a titolo esemplificativo, il consiglio comunale di Pesaro ha ricominciato a riunirsi presso una sala di competenza della Provincia;



...

«L’azienda ospedaliera Marche Nord può assumere una funzione di rilievo nella diagnosi precoce neonatale della Sma», afferma la capogruppo di M5s, Marta Ruggeri, illustrando una mozione appena depositata in consiglio regionale. Riguarda una malattia, l’atrofia muscolare spinale, che rappresenta la prima causa genetica di morte infantile.


...

Giovedì sera, il consiglio comunale di Fano ha bocciato la nostra mozione per destinare prioritariamente i 20 milioni di euro già disponibili all’arretramento della Statale da Tombaccia a Marotta. Gli unici tre voti favorevoli sono stati quelli del Movimento 5 Stelle, mentre ha votato contro la maggioranza e si sono astenuti Lega, Fratelli d’Italia (in evidente rotta di collisione con l’assessore regionale Baldelli) e In Comune.



...

I sottoscritti Francesco Panaroni, Tommaso Mazzanti e Matteo Giuliani, Consiglieri Comunali del MoVimento 5 Stelle Fano, PREMESSO • Che i viali Mazzini, i “Passeggi” per tutti i fanesi, rappresentano il più bel parco di Fano nei pressi del centro storico, e sono il primo biglietto da visita per chi giunge nella nostra città da Autostrada e Superstrada.



...

Nel consiglio comunale del 29 giugno scorso si è discusso del bilancio consuntivo 2020 di A.S.E.T. s.p.a.. L’amministrazione si è fatta vanto di un utile, al netto delle imposte, mai così elevato.





...

Non passano inosservate le dichiarazioni del Sindaco Seri in merito alla sanità. Interviene in merito il capogruppo del M5S di Fano, Tommaso Mazzanti. “Invece di accogliere con favore la volontà della Regione di mantenere a Fano un ospedale degno di questo nome, abbandonando finalmente l’obiettivo della mega-struttura unica di Muraglia, il Sindaco Seri riesce addirittura a lamentarsi.


...

I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle propongono una mozione dal titolo “Nuova viabilità alternativa alla Statale Adriatica”, al fine di destinare i 20 milioni di euro stanziati dal CIPE prioritariamente alla realizzazione di una viabilità alternativa alla Statale per Fano Sud.



...

Pur sembrando segnata la strada verso la scelta della forma giuridica dell'Azienda dei servizi alla persona, con la nostra Mozione, modificata accogliendo le proposte di altri gruppi consiliari, abbiamo ottenuto il coinvolgimento di tutti gli attori sociali, tra cui il terzo settore, attivando un dibattito pubblico trasparente ed istituzionale, al fine di valutare e confrontare tutte le alternative in campo (azienda, consorzio, unioni di comuni, ambiti montani) ed accendere i riflettori sul futuro schema di convenzione, che condizionerà i prossimi 20 anni di attività dei servizi sociali.


...

“Procede in maniera spedita lo studio di fattibilità per il ripristino della linea Fano Urbino in ottica commerciale o turistica. Questa mattina ho avuto un confronto positivo con Vera Fiorani, Amministratrice Delegata di RFI, che ha illustrato lo stato dell’arte della prima parte di questa analisi. All’incontro hanno partecipato anche l’Ing. Colaneri, Direttore Commerciale RFI e l’Ing. Del Vasto, Direttore di Produzione RFI”. E’ quanto afferma la Sen. Rossella Accoto, Sottosegretaria al Lavoro e alle Politiche Sociali.


...

«Mi risulta che una chiamata di soccorso a Cagli abbia dovuto attendere l’arrivo da Fano, a circa 50 chilometri di distanza, di un’ambulanza con il medico: verificherò nelle sedi opportune». Marta Ruggeri, capogruppo in consiglio regionale di M5s, rilancia «l’esigenza improcrastinabile di potenziare subito il sistema dell’emergenza-urgenza nelle zone interne della nostra provincia».



...

«La città dei bambini e delle bambine ha le carte in regola per diventare sede distaccata di cure palliative pediatriche». Lo sostiene la capogruppo regionale di M5s, Marta Ruggeri, che insieme alla consigliera Simona Lupini rilancia la candidatura di Fano. Si propone che diventi una maglia della rete marchigiana per servizi diffusi ai piccoli pazienti affetti da malattie inguaribili allo stadio terminale e alle loro famiglie. Il fulcro della rete resterebbe il centro regionale del Salesi ad Ancona.


...

«Nonostante i disturbi alimentari siano in crescita vertiginosa, la specifica norma regionale è ancora inattuata nella sostanza a quasi un anno dalla sua approvazione». Il giudizio di Marta Ruggeri, capogruppo di M5s in Regione, è molto critico sullo stato di attuazione della legge regionale 40/2020. Ne ha illustrato il quadro il Servizio Sanità, rispondendo all’interrogazione che il gruppo consiliare a 5 Stelle ha rivolto al presidente Francesco Acquaroli.