...

Come promotori del vittorioso Referendum sull’acqua pubblica del 2011, oltre al forte dissenso riguardo la nuova proposta di incorporazione di ASET da parte di Marche Multiservizi, ci sentiamo di esprimere lo sconcerto riguardo l’omertà, se non addirittura il sostegno, della gran parte delle Amministrazioni Comunali e delle forze politiche dell’intera provincia di Pesaro Urbino in merito a questo sciagurato progetto che tradisce platealmente la volontà popolare espressa in quella straordinaria consultazione democratica.