SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

Verso il 150° della nascita di Mezio Agostini: un convegno il 22 maggio

1' di lettura
90

A pochi giorni dalla ricorrenza della scomparsa del M° Agostini avvenuta a Fano il 22 aprile del 1944, il Comune di Fano vuole ricordare il Suo illustre concittadino con un evento speciale che si terrà nella Sala Verdi del Teatro della Fortuna il 22 maggio 2024 alle ore 17.30.

Durante l’evento sarà presentato il progetto nato dalla collaborazione tra il Comune di Fano e l’Associazione Il Laboratorio Armonico, che ha come finalità la riscoperta e lo studio sul compositore e direttore d’orchestra fanese, ha visto coinvolti musicisti, storici della musica, musicologi e letterati locali e nazionali che hanno basato le proprie ricerche sull’artista e sul Fondo Mezio Agostini che la moglie del Maestro, Amalia Michetti, donò alla Biblioteca Federiciana di Fano nel 1950. All’incontro saranno presenti tutti i protagonisti che hanno lavorato e che lavoreranno al progetto, come da programma che si allega.

Si parlerà della vita e delle opere di Agostini e si ascolterà la sua musica e dei concerti e delle conferenze che saranno dedicate al Maestro nel 2024 e 2025, anno delle celebrazioni per 150 anni dalla nascita. Da qui il titolo dell’incontro stesso. Didattica, promozione culturale, diffusione musicale caratterizzano l’attività di Agostini, che si inserisce nel novero degli autori della “Generazione dell’Ottanta”, la cui attività, purtroppo incrociata con la storia italiana tra le due guerre, è stata troppo a lungo trascurata e che occorre rileggere e ristudiare nel suo vero valore artistico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2024 alle 11:26 sul giornale del 22 maggio 2024 - 90 letture






qrcode