SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

Cartoceto: presentazione del libro "Celia nella rivoluzione"

2' di lettura
112

Giovedì 16 maggio alle ore 21.00 la Biblioteca Comunale Afra Ciscato di Cartoceto avrà il piacere di presentare il libro Celia nella rivoluzione (Robin edizioni, 2023) della scrittrice spagnola Elena Fortún, finora inedita in Italia.

Ce lo racconterà la traduttrice, la docente Nuria Pérez Vicente, che si è interessata della traduzione di questo romanzo per far conoscere un testo così importante e originale anche in Italia. L'incontro, aperto a tutti, è organizzato da CoMeta Biblioteche in collaborazione con il gruppo di lettura della biblioteca, “I giovedì della lettura”, e il Comune di Cartoceto.

Se il lettore si ritrova fra le mani questo libro deve ringraziare il caso. Celia en la revolución è stato rinvenuto dentro un borsone, dimenticato a casa della nuora della Fortún, negli Stati Uniti, scritto a matita su fogli ormai ingialliti dal tempo. Questo romanzo, di un’autrice finora inedita in Italia, è l’anello mancante della celebre saga che vede protagonista Celia: fra Celia madrecita (1939) e Celia institutriz en América (1944) doveva essercene per forza un altro che confermasse la continuità della serie. Redatto in esilio nel 1943, ma ambientato nel pieno della guerra civile spagnola, la protagonista non è più la bambina anticonformista e proto-femminista dei romanzi precedenti, ma un’adolescente di circa sedici anni che racconta in prima persona la quotidianità del conflitto, dalle separazioni famigliari ai bombardamenti e la fame. Preso per mano da una prosa vivace e brillante, il lettore troverà un testo toccante, a volte tragico, ma anche pieno di umanità. Un testo che va oltre le ideologie denunciando la barbarie in tutte le vesti, per diventare
così un vero e proprio manifesto antibellicista.


Elena Fortún (1885-1952) è stata un'autrice spagnola di letteratura per ragazzi, sconosciuta in Italia, ma che è stata riscoperta e rivalutata in Spagna, tanto da rivestire un ruolo di spicco nella storia della letteratura spagnola odierna. Tra le sue pubblicazioni si ricorda la serie di romanzi di “Celia” che avrà notevole successo nella Spagna prima della Guerra civile. Nuria Pérez Vicente, laureata in Filologia Ispanica presso l'Università Autonoma di Madrid, è traduttrice e docente di lingua e traduzione spagnola presso l'Università di Macerata.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2024 alle 09:52 sul giornale del 15 maggio 2024 - 112 letture






qrcode