SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Sanità, Bene Comune: dichiarazioni di Serfilippi "infondate e senza riscontri"

1' di lettura
246

ospedale santa croce fano

Siamo sconcertati dalle esternazioni di Serfilippi sulla sanità. Dove era Serfilippi nei dieci anni in cui come Bene Comune abbiamo percorso regione e provincia per difendere e promuovere una buona sanità, dettagliatamente descritta in decine e decine di incontri con i cittadini?

Dove era Serfilippi quando abbiamo bloccato il programma dell'ospedale unico a Fosso Sejore, progetto sostenuto anche dall'allora sindaco Aguzzi? Bene Comune, assieme alla coalizione dei progressisti che sostiene il candidato sindaco Stefano Marchegiani, ha idee chiarissime sul disegno delle politiche sanitarie del nostro territorio e più volte ha indicato e sottolineato il ruolo che il S Croce dovrà avere dopo lo tsunami della riforma Mezzolani Ceriscioli.

Piuttosto Serfilippi si preoccupi del fatto che il centro destra, da più di tre anni al governo regionale, non ha saputo invertire e riprogrammare un piano sanitario ancora lontano da venire e che per ora ha solo confermato le spese per l'ospedale pesarese e la clinica privata, mentre ha soddisfatto alcune promesse elettorali fatte ai suoi elettori dell'entroterra senza un programma organico ed omogeneo. Si preoccupi di liste d’attesa insopportabilmente lunghe, lasciate così perché la destra ha sempre fatto il tifo per la sanità privata. Si preoccupi del fatto che il governo regionale di destra non ha ancora attivato nessun servizio sul territorio, ingolfando in tal modo i pronto soccorso e i reparti di diagnostica e cura.

Le affermazioni di Serfilippi sono del tutto gratuite, senza alcun documento a sostegno ed è triste vedere il giovane candidato sindaco cercare consenso elettorale facendo dichiarazioni infondate e senza riscontri.



ospedale santa croce fano

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2024 alle 16:21 sul giornale del 09 maggio 2024 - 246 letture






qrcode