SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

La Rossini presenta l’ultima creazione classico-rock dedicata a Madonna

3' di lettura
72

Nel DNA dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini c’è sempre stata una forte componente di innovazione e di commistione tra generi: venerdì 03 maggio 2024 alle ore 21.00 al Teatro della Fortuna di Fano, con una seconda esecuzione sabato 04 maggio alle ore 21.15 al Teatro dell’Aquila di Fermo, debutterà l’ultima creazione che unisce il pop alla classica, il sound rock alle sonorità sinfoniche dell’orchestra, “Madonna - Like a virgin”.

Il nuovo progetto culturale della Rossini unisce sapientemente ingredienti musicali e culturali: valorizzare canzoni del repertorio pop rispettando quella natura che fece di Madonna un’icona di costume, oltre che una star del rock degli anni ‘80 e ‘90, dando al contempo una veste sinfonica interpretata da una delle poche Orchestre italiane riconosciute dal Ministero della Cultura tra le Istituzioni Concertistico Orchestrali (prima istanza).

Non solo musica, però: un racconto, interpretato dall’attrice Giulia Bellucci, ripercorre la storia di Madonna, ne approfondisce la cifra stilistica, avvicina l’ascoltatore alle note e alla personalità dell’artista, accompagna il pubblico in un viaggio affascinante e divertente.

Tra tanti progetti “crossound” targati Sinfonica Rossini che hanno visto la luce in questi anni, spiccano le firme prestigiose in tandem di Roberto Molinelli e Claudio Salvi.

Roberto Molinelli è direttore d’orchestra e arrangiatore con una carriera mondiale, dischi e collaborazioni di assoluto prestigio (Amii Stewart, Mahamood, Lucio Dalla, Enrico Ruggeri, solo per citarne alcuni), ospite di orchestre di livello internazionale; Claudio Salvi è un autore e giornalista, i cui testi hanno creato spettacoli replicati centinaia di volte, dedicati ai Queen, ai Pink Floyd, a Michael Jackson, a Elvis Presley etc

Sul palcoscenico, oltre alla citata Orchestra Rossini in formazione sinfonica, le voci saranno quelle di Clarissa Vichi, talento del territorio, ma oggi attiva a livello internazionale, capace di dar voce al repertorio pop in chiave classica, e di Francesco Troilo Di Carlo, cantante, attore e ballerino, formato alla scuola di Carlo Tedeschi.

Completano il cast le back vocalist Valentina Ariemma e Angela Pascucci.

In programma tutti i maggiori successi di Madonna, cantante statunitense amata in tutto il mondo, tra gli artisti pop più presenti in vetta alle classifiche di gradimento e di vendite, premiata innumerevoli volte nei cinque continenti: da Like a Virgin, contenuto nel titolo, a Frozen, da Like a prayer a Don't cry for me Argentina.

Il concerto è l’ultimo appuntamento fanese della Stagione Sinfonica “Maxi” della Sinfonica Rossini con la Fondazione Teatro della Fortuna di Fano (presidente Catia Amati), che riceve il sostegno di istituzioni pubbliche, il Ministero della Cultura, la Regione Marche e il Comune di Fano, e di sponsor privati, la Banca di Credito Cooperativo di Fano, la Fondazione Cassa di Risparmio di Fano e Aset spa. Indispensabile anche la presenza di un gruppo di sostenitori dell’orchestra, gli “Amici dell’Orchestra Sinfonica Rossini”, presidente Avv. Pamela Salucci.

E già si attendono le prime indiscrezioni dalla Sinfonica Rossini sull’attesissima stagione estiva “Symphony Pop Festival 2024”.

Maggiori informazioni sul sito della Rossini www.orchestrarossini.it

BIGLIETTERIA FANO

Orari di apertura

Mercoledì e Sabato

ore 10:30-12:30 | 17:30-19:30

Giovedì e Venerdì

ore 17:30-19:30


Biglietti

Settore A e B 15€ (Ridotto 12€)

Settore C e Balconata 10€

Loggione 8€

Ridotto per Amici OSR, Soci BCC, under 26 e over 65

Online su www.vivaticket.it

BIGLIETTERIA FERMO
Orari di apertura

martedì e mercoledì

16.30-19.30

giovedì, venerdì, sabato

10.00-13.00 e 16.30-19.30

Nel giorno del concerto

10.00-13.00 e dalle 16.30 a inizio spettacolo

Online su www.liveticket.it


Biglietti

Platea e I ordine: intero 15€, ridotto 12€ (under 26 e over 65)
Ridotto studenti Conservatorio 5€





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2024 alle 10:05 sul giornale del 04 maggio 2024 - 72 letture






qrcode