SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

Eventi fanesi 2024, ecco la guida: l’elenco e le date delle manifestazioni in programma

3' di lettura
5462

Un agevole opuscolo per consultare, mese per mese, gli eventi previsti a Fano. È quello presentato venerdì mattina, proprio durante il primo significativo weekend a livello turistico dopo quello pasquale. Tanto che si tratta di una prima stampa, e che c’è tempo fino a martedì 30 aprile per richiedere eventuali integrazioni.

Dalle rievocazioni alla gastronomia, passando per le attività all’aria aperta e i grandi eventi musicali e culturali. La guida voluta dal Comune di Fano getta una luce su tutte le proposte della città, a partire dai suoi elementi identitari: Fano città delle Bambine e dei Bambini, Fano Città di Vitruvio, Fano Marinara, Fano Gastronomica, Fano Outdoor e Fano Città del Carnevale. A illustrarlo il dirigente del settore turismo Ignazio Pucci, che ha sottolineato l’importanza della destagionalizzazione, ovvero dell’organizzare eventi anche nei mesi meno attrattivi. “I risultati – ha detto - dimostrano che stiamo costruendo una Fano più viva e attrattiva per ogni tipo di target”.

A giugno i riflettori sono puntati, appunto, soprattutto su cultura e gastronomia, a luglio su storia e musica, mentre ad agosto toccherà ai grandi eventi e a settembre e ottobre di nuovo cultura e gastronomia. Ancora prima, però, ci sarà un maggio all’insegna dello sport: dalla ColleMar-athon di domenica 5 all’arrivo della tappa del Giro d’Italia in viale Gramsci il 16 maggio. Dal giorno seguente, fino al 19, la novità del Fano Fitness Festival. Altra new entry del mese il festival Sopravènto: dal 24 al 26 maggio una selezione di concerti a cura di Colapesce e Dimartino in veste di direttori artistici. E poi ‘BrodettoFest’, dal 30 maggio al 2 giugno al Lido. Dal 3 al 7 giugno il ritorno di Sky Sport con Calciomercato L’Originale, che dopo l’anteprima a teatro partirà proprio da Fano per il suo nuovo tour. Alla Corte del Nespolo - il 21, 22 e 23 giugno - sarà la volta di Generazione Futuro Festival con dibattiti e talk rivolti ai giovani per un confronto sul pensiero contemporaneo. Dal 20 al 23 anche l’attesa edizione del Boomerang Rewind Festival con i suoi revival. Immancabile la rassegna di portata nazionale di Passaggi Festival, dal 26 al 30 giugno.

A luglio la rievocazione storica de I Malatesta a Fano (il 5, 6 e 7), mentre dall’11 al 14 tornerà Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari. Dal 20 al 28 toccherà a Fano Jazz by the Sea. Dal 7 a luglio al 30 agosto, a Santa Maria Nuova, ci sarà la 63esima edizione dei Concerti d’Organo. Dal 31 luglio al 4 agosto è previsto Cinefortunae con il cinema sotto le stelle.

Agosto aprirà con la Festa del Mare (il 3 e il 4), mentre l’8 è previsto In Gir per Fan, il tour enogastronomici per le vie della città. A settembre dall’1 all’8 settembre, andrà in scena il 51° Incontro Polifonico Internazionale Città di Fano. Da non dimenticare che la mostra del Perugino sarà a disposizione dei visitatori fino al 16 settembre nella Sala Morganti della Pinacoteca.

All’interno dell’opuscolo spazio anche alla Fano Visit Card, attraverso cui scoprire la bellezza della città e fruire dei vantaggi attraverso tariffe agevolate sui trasporti, l’ingresso nei luoghi della cultura e le riduzioni per l’ingresso agli eventi. In chiusura l’assessore al turismo ed eventi Etienn Lucarelli, in pieno silenzio pre-elettorale, si è limitato a rassicurare le associazioni e tutti coloro che organizzano gli eventi in merito al rinnovo delle convenzioni e all’uscita dei bandi, per dare continuità alle manifestazioni e per tranquillizzare chi si impegna per renderle possibili “nonostante quest’anno delicato per via delle elezioni”.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2024 alle 16:34 sul giornale del 27 aprile 2024 - 5462 letture






qrcode