SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fano capitale dell'olio, premiati i migliori prodotti italiani e internazionali: le foto

3' di lettura
396

Si sono svolte sabato 20 aprile, nella splendida cornice della pinacoteca San Domenico di Fano le premiazioni dell'edizione 2024 del "Gran Galà dell'olio - L'Oro d'Italia e del Mediterraneo", il più importante concorso italiano degli oli extravergini di qualità.

Alla presenza di rappresentanti delle istituzioni locali, la direzione di OLEA ha consegnato i riconoscimenti a produttori e frantoiani venuti a Fano non solo da tutta Italia, ma anche da oltre confine.

Il vincitore assoluto, cioè il migliore degli oli extravergini internazionali tra le circa 350 etichette partecipanti valutate da OLEA quest'anno va ad Andria (BT) ed in particolare all'Azienda Agricola Leonetti Francesco con l'olio "Terrematte".

Ecco, invece, i primi classificati di ogni categoria de "L'oro d'Italia":


1. Per la sezione Aziende Agricole:

FRUTTATO LEGGERO - BLEND

- Az. Agr. Colle di Gemma, Orvieto (TR), etichetta “Masitto”

FRUTTATO MEDIO - BLEND

- AZ. Agr. Orrù Antonella Anna Maria, Oristano (OR), etichetta “TresLizos Bio Donna Marisa”

FRUTTATO INTENSO BLEND

- AZ. Agr. Spaccavento Francesco Saverio, Molfetta (BA) etichetta "Spaccavento"

FRUTTATO LEGGERO MONOCULTIVAR

- AZ. Agr. Centoterre Soc. Agr., Ugento (LE), etichetta “Olio Centoterre DOP”

FRUTTATO MEDIO MONOCULTIVAR

- AZ. Agr. Donato Conserva, Modugno (BA), etichetta “Mimì Coratina”

FRUTTATO INTENSO MONOCULTIVAR

- Az. Agr. Leonetti Francesco, Andria (BT), etichetta “Terrematte”


2. Per la sezione frantoi:

FRUTTATO LEGGERO BLEND

- Oleificio Pasquinoni, Cerasolo Ausa – Coriano (RN), etichetta “Arimolio”

FRUTTATO MEDIO BLEND

- Frantoio Covato, Ragusa (RG), etichetta “I Muri DOP”

FRUTTATO LEGGERO MONOCULTIVAR

- Oleificio Cericola Emilia Soc. Agr., Foggia (FG), etichetta “Cericola Terra”

FRUTTATO MEDIO MONOCULTIVAR

- Frantoio Oleario Foresta Forte di Giovanni Melcarne, Gagliano del Capo (LE), etichetta “Monocultivar Coratina Forestaforte”

FRUTTATO INTENSO MONOCULTIVAR

- Frantoio Marsicani, Morigerati (SA), etichetta “Alter Ego”


Di seguito, i premi de "L'oro del Mediterraneo":


1. Per la sezione Aziende Agricole:

FRUTTATO LEGGERO BLEND

- Az. Agr. Montagna Domenico, Fano (PU), etichetta “San Cesareo”

FRUTTATO MEDIO BLEND

- AZ. Agr. Orrù Antonella Anna Maria, Oristano (OR), etichetta “TresLizos Bio Donna Marisa”

FRUTTATO INTENSO BLEND

- AZ. Agr. Spaccavento Francesco Saverio, Molfetta (BA) etichetta "Spaccavento"

FRUTTATO MEDIO MONOCULTIVAR

- OPG Bricic Vilma, Vizinada – ISTRIA, etichetta “Bianchera”

FRUTTATO INTENSO MONOCULTIVAR

- Az. Agr. Leonetti Francesco, Andria (BT), etichetta “Terrematte”


2. Per la sezione frantoiani:

FRUTTATO LEGGERO BLEND

- Cooperativa V. del Camp Sant Pere, Moixent / Valencia - Spagna, etichetta “Sant Pere n.2”

FRUTTATO MEDIO BLEND

- Frantoio Covato, Ragusa (RG), etichetta “I Muri DOP”

FRUTTATO LEGGERO MONOCULTIVAR

- Oleificio Cericola Emilia Soc. Agr., Foggia (FG), etichetta “Cericola Terra”

FRUTTATO MEDIO MONOCULTIVAR

- Monsignore S.r.l., Fasano (BR), etichetta “Picholine”

FRUTTATO INTENSO MONOCULTIVAR

- Frantoio Marsicani, Morigerati (SA), etichetta “Alter Ego”


Domenica 22 maggio, al Pincio di Fano in scena, invece, la terza edizione di EXPOLEA - il Salotto dell'Olio, una fiera - mercato che porta "in piazza" gli oli protagonisti del concorso per essere assaggiati, confrontati ed acquistati anche dal grande pubblico. Inaugurata alle 10.30 con il taglio del nastro, l’iniziativa è proseguita fino alle 20.00 animando il Pincio con I profumi di pane, olio e delle produzioni enogostraonomiche della migliore qualità. Affollato per tutta la giornata, il “salotto buono” della città di Fano, ha dimostrato di essere la location primaverile perfetta per gustare i prodotti della tradizione e per presentare al grande pubblico l’olio di qualità.

L’area eventi dei giardini del Pincio ha anche ospitato per tutta la giornata uno spazio dedicato agli assaggi aperto a tutti e gestito degli esperti assaggiatori di OLEA nel quale potranno cimentarsi nell’assaggio degli oli anche i bambini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2024 alle 20:00 sul giornale del 22 aprile 2024 - 396 letture






qrcode