SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Primarie, Mascarin beffato per tre voti: “Così è la politica, continueremo con lo stesso sorriso”

1' di lettura
928

Un grazie di cuore alle/ai 1004 cittadine e cittadini che mi hanno sostenuto in queste elezioni primarie, perse raggiungendo – così è la politica – il 49,9%. Un risultato lusinghiero e per nulla scontato (ecco com'è andata, ndr), importante per la sinistra fanese prima ancora che per me, che ha contribuito a rimettere nelle mani degli elettori del centrosinistra la scelta del candidato a Sindaco e ad aprire finalmente le porte a una nuova stagione di partecipazione democratica.

Grazie quindi anche a chi ha condiviso con me la sfida delle primarie: Cora Fattori, Etienn Lucarelli e Cristian Fanesi, al quale rivolgo nuovamente i miei auguri di buon lavoro come ho fatto ieri sera abbracciandolo in Piazza Costanzi.

Il mio risultato e la partecipazione registrata dalle primarie sono entrambi risultati costruiti con pazienza, passione, umiltà e con una lunga campagna di mobilitazione condotta con generosità e lealtà, senza mai piegarsi di fronte all’ostilità di clientele, lobby e vecchia politica. Con la schiena dritta e la testa alta, come sempre ho fatto in tanti anni di impegno al servizio di Fano.

Risultati che non sarebbero stati possibili senza l’intelligenza, l’entusiasmo, l’umanità, l’affetto di decine di meravigliose/i volontarie/i che non mi hanno mai lasciato solo nel portare, come il lampadiere, la pertica con il lume lungo la strada. Abbiamo reso un po’ meno buia questa strada e continueremo a farlo senza abbandonare il sorriso con il quale oggi vi abbraccio tutte/i con infinito affetto e gratitudine, orgoglioso di quello che insieme abbiamo fatto e insieme continueremo a fare.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2024 alle 09:49 sul giornale del 16 aprile 2024 - 928 letture






qrcode