SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Giampiero Pedini passa all'opposizione ed entra nella Lega: "Maggioranza troppo sbilanciata a sinistra"

2' di lettura
860

Le primarie del centrosinistra, alla luce del primo parziale risultato, hanno marcato un forte spostamento a sinistra della coalizione che si ripropone in continuità alla guida della città dopo 10 anni di amministrazione.

La probabilità che sia un esponente della sinistra radicale a guidare la città mi allontana ancora di più da quest'area politica. Peraltro, l'alone di incertezza e l'ambiguità che caratterizzano anche l'evoluzione di Azione dopo l'arrivo del Sindaco e di due nuovi consiglieri, non creano in prospettiva le migliori condizioni per chi come me crede ancora nella possibilità di migliorare Fano. Pertanto, trovandomi già da tempo in disaccordo con le scelte fatte da questa amministrazione ho deciso infine di passare all'opposizione, scegliendo di candidarmi con la Lega.

Perché questa scelta? Perché a livello locale, dove contano la concretezza e la determinazione nel perseguire l'interesse generale ho visto che questo partito, fortemente rinnovato e ringiovanito, ha portato avanti con decisione proposte in linea con i bisogni delle persone e delle attività economiche, senza andare facilmente alla ricerca del consenso. La città ha bisogno di alternanza, serve un cambiamento ed auspico che tutti i fanesi votino Luca Serfilippi.

Giampiero Pedini

L’ingresso di Giampiero Pedini nella squadra della Lega è il miglior riconoscimento del lavoro fatto in questi anni dal gruppo consigliare e dalla segreteria, Giampiero insieme alla sue doti umane, porta in Lega la sua esperienza amministrativa ed organizzativa ed il suo radicamento al territorio, andando così a completare ed integrarsi perfettamente con la squadra che si presenterà alle prossime elezioni amministrative, una lista che costituisce un unicum nel panorama politico fanese grazie al mix tra esperienza e volti nuovi e molti giovani.

Alessandro Brandoni - Segreteria

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 17:16 sul giornale del 12 aprile 2024 - 860 letture






qrcode