SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Frisbee: gli Spaccamadoni dell'UFFA al 34° Torneo Internazionale "Sky Bowl" di Winterthur in Svizzera

1' di lettura
84

In attesa del 27 e 28 aprile, quando a Rimini concluderanno la regular season di serie A Open e soprattutto affronteranno i successivi play-out per restare nella massima divisione italiano dell’ultimate frisbee, gli Spaccamadoni fanesi torneranno a vivere un’importante e divertente esperienza fuori dai confini nazionali.

La squadra dell’Ultimate Frisbee Fano Association condotta dal giocatore-allenatore Diego Signoretti si accinge infatti a percorrere i quasi 700 chilometri che dividono la nostra città da Winterthur, nel Cantone svizzero di Zurigo, per prendere parte alla 34^ edizione dello Sky Bowl. Non è la prima volta infatti che una squadra dell’UFFA disputa un Torneo all’estero, testimonianza ne sia il prestigiosissimo argento conquistato nella categoria Mixed degli Europei per club tenutisi a Bordeaux in Francia nel 2013. Adesso gli Spaccamadoni si accingono a debuttare nello Sky Bowl, che il 13 e 14 aprile vedrà in campo sedici formazioni inizialmente distribuite in quattro gironi eliminatori. I ragazzi del presidente Giovanni Bottegoni esordiranno sabato 13 incontrando alle ore 10 i Crazy Dogs (Stans – Svizzera), proseguendo con le sfide delle 11:40 coi GoWest (Austria) e delle 14:10 coi FAB Men2 (Berna – Svizzera). Nella stessa giornata si svolgeranno anche i pre-quarti incrociati, che coinvolgeranno seconde, terze e quarte di ogni raggruppamento. Le vincenti duelleranno poi con le prime classificate, che rientreranno dunque in gioco domenica 14 per i quarti di finale.

Questi i convocati per la trasferta in Svizzera degli Spaccamadoni: Andrea Baronciani, Federico Busca, Stefano Diotallevi, Davide Fiordarancio, Alessandro Galli, Luca Gasperi, Leonardo Manieri, Tommaso Mariani, Edoardo Mattioli, Giovanni Patregnani, Andrea Roberto, Diego Signoretti, Enrico Vincenzi e l’esterno Tevin Mason.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 16:33 sul giornale del 12 aprile 2024 - 84 letture






qrcode