SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Simone scomparso a 46 anni, i ricordi e l’affetto dei suoi cari: “Gentilezza e bontà disarmanti”

1' di lettura
7472

Sono tante le persone che negli ultimi giorni hanno voluto lasciare un ricordo di Simone Castellano. Marito, padre di due figli giovanissimi, per tanti semplicemente un amico. Nelle parole dei suoi cari lo sgomento e tutto l’affetto nei riguardi del 46enne scomparso nel sonno nella notte tra giovedì e venerdì.

“È difficile trovare le parole – ha scritto Simone, suo compagno nelle competizioni di calciobalilla -, ma vedo che in tanti hanno speso pensieri d'oro per te. Un Signore e un Campione, dentro e fuori dal campo. Capivi sempre tutto, ma parlavi solo se necessario. Tutti ti volevano bene. È stato un onore essere stato tuo compagno di gioco e anche tuo avversario. Ogni occasione era buona per manifestarci a vicenda, nella maniera più naturale possibile, la stima che provavamo l'uno per l'altro. Custodirò questi momenti preziosi con profondo orgoglio. Un abbraccio ai tuoi cari, che hanno perso una persona speciale”.

Sulla scia dei ricordi anche l’amico Davide. “I momenti che ho condiviso con te – ha affermato - sono stati veramente speciali e pieni di soddisfazioni, come quando abbiamo vinto il campionato italiano ed eravamo felicissimi. Sono stato fortunato ad averti come amico e socio di gioco. Mi mancherai e tutti sentiranno la tua mancanza”. Parole di enorme stima anche da Dario, che ha definito il 46enne “un grande uomo, una bellissima persona, di una gentilezza e una bontà disarmanti”.

Dolore anche tra i suoi colleghi del Conad ‘La Torre’ alle Cinque Torri di Pesaro, dove svolgeva il ruolo di caporeparto. I funerali lunedì alle 15 30 nella chiesa di Santa Maria del Carmine a Fano.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2024 alle 11:50 sul giornale del 09 aprile 2024 - 7472 letture






qrcode