SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Lite fuori dal ristorante dopo la cena a Fano, ferito un senigalliese

1' di lettura
18054

Una serata per festeggiare il compleanno di un familiare ha rischiato di trasformarsi in tragedia.

È successo sabato sera a Fano. Quattro senigalliesi si sono recati in un ristorante del centro storico dove si erano già recati e in cui si erano trovati bene. E così è stato fino alla fine della cena, quando al momento di pagare i commensali si sono trattenuti al bancone per gli amari.

A quel punto il titolare li avrebbe invitati, in malo modo, ad allontanarsi perchè stavano disturbando. I quattro sono usciti, quando uno dei partecipanti alla cena, una senigalliese, è rientrata nel locale per lamentarsi del trattamento. Il proprietario con un gestaccio le ha risposto e a quel punto è intervenuto il compagno che ha invitato il ristoratore a uscire per chiarirsi, ma l'uomo accolto l'invito, lo ha colpito con un pugno appena fuori dal locale. Il senigalliese è finito a terra ferito e così gli amici hanno allertato il 118.

L'uomo oltre al naso rotto ha riportato la frattura di tre vertebre e dovrà stare un mese immobile a letto. Al Pronto soccorso sono intervenuti anche i carabinieri che stanno ricostruendo l'accaduto dopo aver ascoltato la versione del ristoratore e dei clienti.



Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2024 alle 13:15 sul giornale del 27 marzo 2024 - 18054 letture






qrcode