SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Volley, Smartsystem sconfitta 3 a 1 in finale di Coppa Italia: per Palmi un trionfo meritato

2' di lettura
490

Si spegne sul più bello il sogno della Smartsystem Fano che in finale cede il passo al forte Palmi al termine di un sfida combattuta e piena di emozioni.

L'Omifer ha meritato il successo nonostante i virtussini abbiano provato a riaprire il match aggiudicandosi un terzo set infinito.I calabresi sono apparsi più lucidi e forti mentalmente con i bravi Corrado (Mvp del match) e Stabrawa autori di una prova di spessore, mentre Fano è apparsa assente nei momenti clou della gara.

Fondamentale il primo set: botta e risposta tra le due squadre fino al 24-23 Smartsystem. Stabrawa è bravo ad annullare il set point per Fano e poi ci pensa Corrado a chiudere il parziale.

I marchigiani subiscono il contraccolpo e vanno subito sotto nel secondo set (3-9), l'Omifer gestisce il vantaggio senza problemi bloccando in attacco la bocca da fuoco Dimitrov (21-25).

I fanesi provano a gettare il cuore in campo ed il terzo set è spettacolo puro: 18-15 per i locali ma i calabresi reagiscono ed hanno addirittura cinque match point. I virtussini li annullano tutti, Dimitrov porta a casa il 33-32 e Stabrawa viene fermato dal muro dei padroni di casa. E' apoteosi al Palas Allende, ma la gioia dura poco perchè Fano, all'inizio della quarta frazione, appare stanca e priva di energie. Palmi ne approfitta e va in fuga, per i locali non c'è più nulla da fare.

Smartsystem Fano 1
Omifer Palmi 3
(25-27, 21-25, 34-32, 16-25)

Smartsystem: Dimitrov 22, Roberti 20, Galdenzi 4, Merlo 12, Partenio 3,
Raffa (L), Uguccioni, Margutti 4, Focosi 7, Mazzon, Gori, Maletto. All.
Mastrangelo
Omifer: Cottarelli 4, Iovieno, Gitto 8, Donati (L), Amato, Stabrawa 35,
Maccarone 5, Russo, Corrado 25, Pellegrino, Carbone, Rau. All. Porcino

Arbitri: Anthony Giglio e Sergio Jacobacci

Fano: bv 2, bs 20, muri 14; Palmi: bv 4, bs 18, muri 11

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2024 alle 22:54 sul giornale del 05 marzo 2024 - 490 letture






qrcode