SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

Letteraria per 'Pesaro Capitale' a Fano: 'Se il clima folle allaga casa mia', intervista immaginaria a Jonathan Safran Foer

3' di lettura
294

Il prossimo 5 marzo, alle ore 18.30 presso la nuova Sala della Cultura, l’Associazione Culturale Letteraria contribuirà ad arricchire i contenuti di Naturalmente culturali, iniziativa in cui la nostra città sarà protagonista di Pesaro capitale della cultura 2024.

Se il clima folle allaga casa mia è il titolo dell’evento: un’intervista immaginaria a Jonathan Safran Foer, scrittore che coniuga la letteratura al tema della sostenibilità. Jonathan Safran Foer è nato a Washington nel 1977 e vive a New York. Ha esordito a venticinque anni con Ogni cosa è illuminata (2002), best seller internazionale e vincitore del Guardian First Book Award; ugualmente fortunato il secondo romanzo, Molto forte, incredibilmente vicino (2005). Da entrambi sono stati tratti film di successo. L’ultimo romanzo, Eccomi è uscito nel 2016.

Quella del 5 marzo sarà anche l’occasione per presentare l’XI edizione del Premio che gli studenti delle scuole superiori assegnano ogni anno a due opere, una di narrativa italiana e una di narrativa straniera in traduzione, dopo una lunga fase di lettura che si è aperta a metà febbraio e si concluderà alla fine di settembre e il cui momento finale saranno le Giornate di ottobre (quest’anno 11, 12 e 13).

Tante le scuole coinvolte, tra conferme storiche e nuove adesioni: a Fano, il liceo Nolfi Apolloni, il liceo Torelli, inclusa la sede distaccata di Pergola, il Polo 3 a Pesaro, l’Itet Bramante Genga, il liceo Marconi, il liceo Mamiani, l’Istituto Benelli a Urbino, l’IIS Raffaello e il liceo Laurana a Fossombrone, l’Istituto Donati a Senigallia, il liceo Medi e fuori regione, all’Istituto Policomprensivo di Brunico, da anni scuola “ospite”, si unisce l’Istituto Soleri di Saluzzo (CN).

998 sono gli studenti giurati che leggeranno e valuteranno gli 82 i titoli inviati (Elenco in allegato) in 10 copie ciascuno da ben 42 editori, tra grandi gruppi e medi e piccoli editori indipendenti. Dopo dieci edizioni si è ritenuto utile fornire un bilancio in cifre dell’iniziativa, di cui la X Edizione conclusasi lo scorso ottobre 2023 è stata un approdo significativo in termini di qualità dell’offerta e di presenze durante le Giornate come testimoniano le 5 foto scelte per documentarle.

In questi dieci anni: Libri distribuiti nel territorio in questi 10 anni più edizione corrente 9620 alle biblioteche delle scuole della provincia e alla Mediateca Montanari valore economico dei libri distribuiti 158.500 euro Soltanto nella decima edizione 1009 i ragazzi che hanno letto in qualità di giurati del Premio 230 quelli che hanno partecipato (per ragioni di capienza non era possibile ospitarne di più) all’incontro con i finalisti del sabato mattina 2000 presenze di pubblico tra Mediateca, San Domenico e Cinema Politeama durante le tre Giornate di ottobre.

Letteraria è realizzata in partenariato con il Comune di Fano - Assessorato alla Cultura e ai Beni Culturali, Assessorato alle Biblioteche -, e con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Fano. Si ringraziano per il sostegno Aset, Consorzio Biorepack, Bcc e Lions Club.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2024 alle 11:47 sul giornale del 05 marzo 2024 - 294 letture






qrcode