SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Il Csi si prepara ai centri estivi 2024

2' di lettura
160

Superare le 1.700 iscrizioni dello scorso anno e continuare a garantire un servizio preciso e puntuale, confermandosi punto di riferimento per le famiglie di Fano, Pesaro ed entroterra.

Il Csi Fano (comitato provinciale di Pesaro-Urbino) ha ufficialmente aperto le iscrizioni al Gioco&Sport e lo ha fatto attraverso una nuova pagina web, inserita all’interno del sito www.csifano.it, dove è possibile scoprire tutte le novità, le sedi e le quote per i centri estivi sportivi per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni, che partiranno il prossimo 7 giugno.

E, a proposito di quote, anche quest’anno l’ente ha pensato a delle super promozioni tra le quali spicca la settimana omaggio per chi aderisce entro il 10 maggio.

In tema di sedi, invece, confermate in toto quelle del 2023 che sono: scuola primaria Montesi di Sant’Orso, Circolo Tennis Trave, Scuola primaria Tombari (Bellocchi), Scuola dell’Infanzia Bimbe e Bimbi (Bellocchi), Palas Allende (con doppia sezione, una riservata ai bambini della materna) e la Scuola Don Milani nel quartiere Villa San Martino Pesaro, che per il terzo anno consecutivo porta lo staff guidato da Pietro Giorgi, Matteo Moschella e Matteo Omicioli, nel capoluogo di provincia.

Ad attendere gli “ospiti”, ci sarà una squadra di oltre 40 educatori e collaboratori, alcuni dei quali provenienti anche dal corso di formazione “Il Gioco è un Bene Educativo” in programma nei mesi di marzo e parile.

Oltre alle sedi fanesi, poi, il Csi ha già confermato le collaborazioni con diverse associazioni affiliate del territorio e sarà presente anche nei comuni di Fossombrone, San Costanzo, Colli al Metauro e Terre Roveresche

Per saperne di più sui Centri estivi “Gioco & Sport”, sul corso di formazione e su tutte le attività del Centro Sportivo Italiano di Pesaro-Urbino, si può visitare il sito www.csifano.it, le pagine Facebook “Csi Fano” e “Centri Estivi Sportivi Csi” o telefonare al 331.22.38.374.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2024 alle 12:45 sul giornale del 04 marzo 2024 - 160 letture






qrcode