SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Volley: per la Virtus Fano è tempo di final four di Coppa Italia

1' di lettura
90

Dopo la strabiliante prestazione nel derby contro Macerata, i virtussini affronteranno un altro appuntamento cruciale della stagione: la fase finale di Coppa Italia.

Sabato 2 marzo (ore 17.00 Palas Allende) i fanesi giocheranno la prima semifinale contro il Gabbiano Mantova, leader indiscussa in campionato del girone bianco dall’alto dei sui 52 punti, frutto di ben 18 vittorie e solo 3 sconfitte (l’ultima nell’infrasettimanale per 0-3 in casa contro Motta di Livenza). Trattasi di partita secca, da dentro o fuori, che i marchigiani disputeranno dopo l’ottima prestazione in campionato contro Macerata anche se il Gabbiano, che fa della compattezza del gruppo l’arma migliore, non appare tra gli avversari più semplici da affrontare. I lombardi, ormai lanciati verso la finale promozione per la serie A2, potranno schierare il loro sestetto tipo con i recuperi dello schiacciatore Parolari e dell’opposto Novello, ex Belluno, già affrontato da Fano la scorsa stagione nel girone bianco.

A completare il sestetto ci sarà l’altro schiacciatore Yordanov (bulgaro come Dimitrov), il palleggiatore Martinelli, i centrali Miselli e Ferrari (ex Portomaggiore) ed il libero Catellani. Caratteristica del gruppo allenato dal bravo Serafini è l’amalgama e l’unità, considerato il fatto che una buona parte del roster proviene dalla serie B. Anche la Smartsystem arriva a questo appuntamento al top della forma: le tre vittorie in campionato contro tre delle prime sei squadre in classifica ha galvanizzato l’ambiente fanese. Il team allenato da Vincenzo Mastrangelo avrà dalla sua parte anche il pubblico che potrebbe risultare alla fine il settimo uomo in campo. La vincente di Mantova-Fano giocherà poi la finale sempre al Palas Allende domenica 3 marzo alle ore 18.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2024 alle 12:01 sul giornale del 02 marzo 2024 - 90 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode