SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Lo spettacolo dialettale Chi s’acuntenta god! in scena al Politeama C. Rossi

2' di lettura
1444

I figli sono fonte di pensieri e preoccupazioni: lo dovrà constatare il povero Anselmo che, fra prole presunta e naturale, si troverà a dover gestire due problemi particolarmente spinosi, arrivati come fulmini a ciel sereno. Il nostro protagonista si dovrà districare fra avvenimenti che potrebbero compromettere la situazione familiare ed economica e pertanto far venir meno i sogni e le aspettative riposte nel futuro.

La vicenda vedrà protagoniste anche moglie e suocera, che di fatto saranno alleate contro Anselmo. La situazione potrebbe precipitare se non venissero in soccorso il maggiordomo ed il suo avvocato, per far da tramite nei confronti di figure di dubbia morale o lontane dal contesto economico sociale; personaggi che tuttavia potrebbero essere
determinanti nel risolvere le difficoltà. Si sa però che spesso il rimedio è peggiore del problema: le circostanze assumeranno risvolti grotteschi e imprevedibili e, nel consueto stile GAF, gli imprevisti ed i colpi di scena indirizzeranno la storia verso lo scoppiettante finale. In aggiunta, per farvi sentire al passo con i tempi, l’elemento risolutore, ovvero l’ago della
bilancia come si suol dire, non saranno Anselmo o la moglie, ne’ tantomeno la suocera, ma l’intelligenza artificiale, che ormai condiziona ed indirizza le vite di tutti noi. Mettetevi comodi e preparatevi ad una marea di risate, non ne potrete fare a meno!! Buon divertimento.

Interpreti:
Mirco Vagnini
Lucio Signoretti
Alessia Antognoni
Andrea Bracci
Laura Longarini
Catia Canestrari
Simone Gramolini

Cristina Bertozzi B.
Simone Bracci
Elisa Ragni
Andrea Falcioni
Rossano Cecconi
Giacomo Furlani

Scenografia:
Stefania Giunta
Lorenzo Alessandrini
Franco Dini
Musiche:
Simone Gramolini

Costumi:
Stefania Giunta
Laura Longarini
Acconciature e Trucco:
Kora Parrucchieria
di Laura e Letizia

Fano, 11.12.13 marzo 2024 Politeama C. Rossi Inizio spettacolo ore 21:15 Posto unico numerato: 13E

Prevendita 2024
Da mercoledì 6 marzo 2024 dalle 18.00 alle 19.30
Da sabato 9 marzo 2024 dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00
Informazioni al 333 4504802





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2024 alle 09:48 sul giornale del 26 febbraio 2024 - 1444 letture






qrcode