SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Un sogno a matita: al via la terza edizione del concorso ‘Una Lettura fra le Nuvole’

2' di lettura
100

Una vetrina per i nuovi artisti del fumetto: è quella che offre la terza edizione del concorso ‘Una Lettura fra le Nuvole” promosso da Passaggi Festival (Fano - 26/30 giugno), in collaborazione con 'La Lettura'.

L’opera vincitrice sarà pubblicata nelle pagine del settimanale culturale del Corriere della Sera e l’autore sarà premiato a Fano, nelle giornate del festival, con un riconoscimento in denaro e l’abbonamento per un anno all’app de La Lettura. Con le tavole vincitrici e una selezione delle migliori graphic-novel finaliste sarà allestita una mostra nell’ambito del festival che, come ogni edizione, ha in programma ‘Passaggi fra le nuvole’, la rassegna dedicata al fumetto che ha già ospitato alcuni dei più apprezzati artisti del genere, tra i quali Zuzu, Raffaele Sorrentino, Materia Degenere, Nora Krug, Davide Reviati, Silvia Ziche, Manuele Fior, Majid Bita.

Il concorso si avvale di una giuria di esperti presieduta quest’anno da Mara Cerri, una delle più talentuose artiste italiane del fumetto. Il suo segno, dalla spiccata impronta poetica, ha attraversato i libri delle principali case editrici. Tra i titoli più recenti che ha illustrato ricordiamo: “L’amica geniale”, graphic novel tratta dal romanzo di Elena Ferrante (Coconino, Vol. 1, 2022) e “Il segreto” di Nadia Terranova (Mondadori, 2021), vincitore del Premio Strega Ragazzi e del Premio Andersen. Il suo cortometraggio d’animazione realizzato in collaborazione con Magda Guidi “Via Curiel 8” e tratto dall’omonimo libro (orecchio acerbo, 2009) è risultato vincitore del Torino Film festival 2011 Sezione Corti. La giuria del concorso sarà composta, inoltre, da Marco Del Corona, vice caporedattore de La Lettura, Giovanni Di Bari, curatore della rassegna ‘Passaggi fra le nuvole’, e Giovanni Gasparini, presidente di Renco Spa, sponsor del premio.

“L’obiettivo - spiega Di Bari - è quello di offrire una possibilità concreta a chiunque abbia un sogno nel cassetto o sia disegnatore professionista, di veder pubblicato in un settimanale culturale nazionale il proprio lavoro. Un bel modo per scoprire i talenti con ‘la matita in mano”. Il premio è riservato a fumetti inediti in lingua italiana di non-fiction, ispirati cioè a fatti che abbiano un nesso con la realtà. Per partecipare occorre inviare la propria candidatura entro il 22 aprile a: premio.passaggifralenuvole@gmail.com. Il concorso è gratuito, aperto a tutti, senza limiti di età. Il bando è online su www.passaggifestival.it



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2024 alle 11:25 sul giornale del 24 febbraio 2024 - 100 letture






qrcode