SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

"Tre sorelle", il 7 marzo al Teatro della Fortuna

1' di lettura
194

Se Olga, Maša e Irina fossero persone reali, non solo personaggi teatrali, sarebbero coetanee di Virginia Woolf e di sua sorella Vanessa.

Forse una di loro, magari Maša, la sera, nel suo diario, scriverebbe parole simili a queste, che Virginia scrive nel suo tentativo di autobiografia del 1938: “Fu così che Vanessa e io ci trovammo unite da una sorta di complicità segreta. In quel mondo pieno di uomini che andavano e venivano, in quella grande casa piena di stanze, io e lei formavamo un piccolo nucleo privato. Lo vedo come un piccolo punto focale, dove sono concentrate sensibilità, intensità e immediata comprensione reciproca, all’interno di quel grande, riecheggiante, guscio di conchiglia, che era la casa…

TEATROLTRE 2024

gio 7 marzo 2024, ore 21.00

TRE SORELLE

di Anton Čechov
regia Claudia Sorace
drammaturgia / suono Riccardo Fazi
con Federica Dordei, Monica Piseddu, Arianna Pozzoli
musiche originali eseguite dal vivo Lorenzo Tomio
disegno scene Paola Villani
disegno luci Maria Elena Fusacchia
costumi Fiamma Benvignati
coproduzione INDEX, Teatro di Roma – Teatro Nazionale, TPE Teatro Piemonte Europa
in collaborazione con AMAT & Teatri di Pesaro per Pesaro 2024. Capitale Italiana della Cultura
con il supporto di MiC
con il sostegno di Azienda Speciale Palaexpo – Mattatoio Progetto Prender-si cura

Scopri di più

Biglietti

posto unico numerato € 15,00

Botteghino
da mercoledì a sabato 17.30 – 19.30
mercoledì e sabato anche 10.30 – 12.30
nei giorni di spettacolo 10.30 – 12.30 e dalle 17.30 a inizio rappresentazione
la domenica di spettacolo 10.30 – 12.30 e dalle 15.00 a inizio rappresentazione

Tel. 0721 800750 - botteghino@teatrodellafortuna.it

Biglietterie Circuito AMAT
tel. 071.2072439
Call center 071 2133600

Biglietteria online
www.vivaticket.it

www.teatrodellafortuna.it | Facebook, Instagram, Periscope, Pinterest, Twitter, Vine



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 15:58 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 194 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode