SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Moto: un mese all’esordio di Marco Gaggi nella categoria Supersport 300 del Mondiale di Superbike

2' di lettura
278

Manca solo un mese all’esordio di Marco Gaggi nella edizione 2024 della categoria Supersport 300 del Mondiale di Superbike, la quinta stagione iridata per il ventenne pilota fanese e seconda di fila in forza al Team BrCorse di Arcore (MB).

L’entusiasmante finale della scorsa annata, scandito da due secondi ed un terzo posto, incoraggia lui e la squadra brianzola a pensare in grande alla vigilia di questo campionato.

"Ci stiamo finalmente avvicinando all’avvio di questa stagione, dopo aver lavorato duro per tutto l’inverno – spiega lo stesso Gaggi, testimonial di Comune di Fano ed Amici Senza Frontiere e sostenitore di Fondazione Maruzza Cure Palliative Pediatriche ed Associazione Fibromialgia Italia AFI ODV – Per un periodo sono stato ad allenarmi pure in Spagna, dove ho girato con una cilindrata superiore anche in proiezione futura. A breve cominceremo poi coi test, con un po’ di novità tecniche sulla moto da saggiare. E’ stata inoltre introdotta una importante modifica nella struttura del weekend di gara, all’interno del quale avremo un unico turno di prove libere anziché due e quindi bisognerà essere più rapidi nell’adattarsi ai circuiti ed alle condizioni che si presenteranno. Questo comunque non ci spaventa, anche perché le piste sono le stesse ed abbiamo già a disposizione i dati necessari per poterle studiare ed affrontare nel migliore dei modi. Insomma, siamo carichi e non vediamo l’ora di iniziare".

Gaggi, che da quest’anno avrà come compagno di scuderia l’indonesiano Aldi Satya Mahendra, è in procinto di effettuare i primi test sul tracciato dello “Jerez-Ángel Nieto” di Jerez de la Frontera, in agenda da sabato 24 a lunedì 26 febbraio, mentre il 5 e 6 marzo li sosterrà nella vicina pista del “Misano World Circuit – Marco Simoncelli”. Dal 22 al 24 marzo andrà poi in scena il debutto stagionale a Barcellona (Spagna), seguito dai GP di Assen (Olanda) 19-21 aprile, Misano (Italia) 14-16 giugno, Most (Repubblica Ceca) 19-21 luglio, Portimao (Portogallo) 9-11 agosto, Magny-Cours (Francia) 6-8 settembre, Aragon (Spagna) 27-29 settembre e Jerez de la Frontera (Spagna) 11-13 ottobre. Nel frattempo il giovane talento fanese è stato anche tra i protagonisti della “100 km dei Campioni”, l’oramai tradizionale competizione organizzata da Valentino Rossi nel suo ranch. Un’esperienza divertente e formativa, essendosi misurato coi big del Motomondiale sotto i riflettori dei media nazionali ed internazionali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 12:03 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 278 letture






qrcode