SEI IN > VIVERE FANO > ECONOMIA
pubbliredazionale

La crypto green eTukTuk supera $1 milione in prevendita

4' di lettura
30

Una prevendita monstre quella del nuovo progetto eco-friendly che sta impressionando tutti gli addetti ai lavori. Se è vero che negli ultimi anni infatti l’attenzione sull’ambiente è cresciuta molto, è altrettanto vero che nessuna crypto green aveva avuto così successo in così pochi giorni.

eTukTuk propone un’alternativa di trasporto sostenibile, riducendo le emissioni di CO2 e promuovendo l’inclusione finanziaria.

Vai alla Prevendita di eTukTuk


L’obiettivo che si propone questo nuovo token, la cui prevendita è arrivata a 1 milione di dollari, è di rivoluzionare i trasporti nei paesi in via di sviluppo, che risultano essere quelli a più alta emissione di carbonio nell’aria. Utilizzando la blockchain, l’intelligenza artificiale e i veicoli elettrici a zero emissioni (gli eTukTuk appunto) si promuove lo sviluppo economico nonché la tutela ambientale. Il paese territorio di lancio sarà lo Sri Lanka, che grazie alla sponsorizzazione di Capital Maraja Group ha accolto il progetto che porterà all’installazione di oltre 200 stazioni di ricarica. Il token nativo $TUK alimenta l’intero ecosistema. Lo stesso verrà usato sia come incentivo al pagamento (power staking) per i possessori del token, sia come metodo di pagamento per coloro che non dispongono di servizi finanziari tradizionali. Inoltre verrà offerto come incentivo agli investitori e ai conducenti.

Lo staking offre un APY attualmente del 216%, incentivando gli investitori a detenere i propri token nel lungo termine.

Il team

Il team di creatori è composto da veterani della blockchain. Tra gli altri, Mohit Ahuja, ad esempio, negli ultimi nove anni ha guidato iniziative di vendita, strategia e marketing in alcuni dei più grandi nomi del settore delle startup indiane, tra cui Zomato, che è diventato pubblico con una valutazione di 12 miliardi di dollari. Ha una vasta esperienza nel lancio di prodotti Internet nei mercati internazionali e la passione per la tecnologia emergente che lo aiutano a individuare le startup nel settore web3 e blockchain più valide.

Ken Nizam dal canto suo, nonostante la giovane età, è uno specialista Fintech, Blockchain e Web3 che nel 2023 è stato premiato come Asian Leading Web3 Entrepreneur da Wiki Finance e in precedenza premiato come Best Community Award da Huobi Global e World's Best Crypto Media da UCIM. Imprenditore esperto, marketer pluripremiato, ha aiutato le start-up a raccogliere oltre 100 milioni di dollari in finanziamenti. È un forte sostenitore della finanza decentralizzata, delle applicazioni blockchain e della democratizzazione delle risorse digitali. Ken è il KOL ufficiale per Binance (Feed) e Media VIP (verificato) per CoinMarketCap.

Niro Cook è srilankese di origine, britannico di adozione, con oltre 15 anni di esperienza nello sviluppo di infrastrutture e progetti energetici. Il suo impegno mira a trasformare l'economia dello Sri Lanka in una nazione competitiva e industrializzata in modo sostenibile.

Il fatto di avere un team di creatori verificabile, conferisce ancora più affidabilità al progetto, è attrae sempre più investitori.

Il ruolo dell’AI

Grazie all’intelligenza artificiale la manutenzione sugli eTUKTUK viene programmata per migliorare l’efficienza e la durata del veicolo. Inoltre grazie all’AI si riusciranno ad ottimizzare i percorsi, riducendo traffico e consumi.

eTukTuk ($TUK) attualmente è disponibile ad un prezzo di $ 0,026 in prevendita, ma entro la fine dell’anno potrebbe aumentare grazie al lancio sul CEX e al supporto dello Sri Lanka. I premi in token verranno distribuiti agli utenti a una tariffa di 4,75 TUK per blocco BSC, nell’arco di 3 anni.

Il gioco P2E

eTukTuk prevede anche il lancio di un gioco P2E, ispirato a Crazy Taxi, gioco famoso nei primi anni 2000. Come in Crazy Taxi, lo scopo è portare i clienti da un punto all’altro di una città dello Sri Lanka il più velocemente possibile, in modo da guadagnare ricompense in TUK. Più token si guadagnano, più sarà possibile potenziare il proprio eTukTuk o sbloccare nuove città e guadagnare livelli.

Roadmap

La roadmap del progetto implica una prima fase dove oltre allo Sri Lanka, (con Capital Maharaja Group come partner principale per il lancio), verranno aperti anche degli uffici a Singapore. Nella prima fase è prevista la pubblicazione di un White Paper e un prototipo di eTukTuk sarà presentato al World Economic Forum di Davos. Terminata la prevendita $TUK verrà listato su CEX e verrà presentato il prototipo della stazione di ricarica. La seconda fase riguarderà la vendita dei token, verranno implementati lo Smart Contract e il contratto di staking, e lanciata la funzione buy and stake. Verranno inoltre sviluppate due app, una per i clienti e una per gli autisti.

Come partecipare alla prevendita

Per partecipare alla prevendita è sufficiente collegare il proprio cripto Wallet compatibile con Web3 (metamask o trust Wallet ad esempio), usando BNB, ETH, USDT o la carta bancaria. A questo punto selezionare l’opzione Buy and Stake per guadagnare interessi sui token messi in staking fin da subito.

Vai alla Prevendita di eTukTuk



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 19-02-2024 alle 07:43 sul giornale del 20 febbraio 2024 - 30 letture



qrcode