SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Rugby: domenica Fano incontra il fanalino di coda Ascoli

2' di lettura
68

Essepigi Fano Rugby 50 punti, Città di Castello Rugby 45, Unione Rugbistica Anconitana 39, Pesaro Rugby 31, Ternana Rugby 29, Rugby Falconara Dinamis 17, Foligno Rugby 15, Banca Macerata Rugby 9, Amatori Rugby Ascoli 0.

Da questa situazione di classifica si ripartirà domenica 11 febbraio nel girone umbro-marchigiano di serie C1, fermatosi nello scorso weekend assieme agli altri campionati per concedere l’intera scena ad Italia-Inghilterra del Sei Nazioni. La squadra rossoblù di coach Walter Colaiacomo, capolista solitaria seppur con una gara disputata in più rispetto all’attuale seconda forza del torneo, proseguirà il proprio cammino sul campo del fanalino di coda Ascoli dopo aver inanellato a Falconara la sua decima vittoria stagionale.

<Sarà una sfida testacoda tra prima e ultima, sulla carta potrebbe sembrare un impegno facile, ma come ben sappiamo c'è poco di facile nel nostro sport – commenta il capitano fanese Gabriele Breccia – Dovremo dare il 101% e solo alla fine della partita, a risultato acquisito, potremo dire se davvero sarà stato semplice. Servirà quindi concentrazione al massimo e una prestazione da "Fano Rugby", per superare indenni questa trasferta ascolana>. Breccia allarga poi l’orizzonte al finale di regular season, destinato ad assegnare alla Essepigi Fano ed al Città di Castello i due pass per i play-off per il salto in B: <Dopo Ascoli avremo l’importantissimo scontro diretto con Città di Castello e febbraio sarà un mese fondamentale per poi affrontare al meglio i quattro incontri rimanenti. L’obiettivo rimane sempre presentarsi agli spareggi per la B di maggio al meglio della forma fisica e con l’organico al completo, ed in tal direzione va la scelta di cercare di dare spazio a tutti mettendo minuti preziosi nelle gambe e mantenendo sempre un livello di performance alto. Le risposte sin qui sono state ottime e ciò mi rende orgoglioso di questo gruppo, che non vede l’ora di cimentarsi nelle prossime sfide>.

Prossimi impegni del settore giovanile Techfem:

domenica 11 febbraio: U14 Fano/Sena alle ore 11 ad Ascoli, U16 Élite nazionale Fano/Sena alle ore 11 a San Benedetto del Tronto, U18 Fano/Pesaro alle ore 12:30 a Fano contro Ravenna.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2024 alle 09:47 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 68 letture






qrcode