SEI IN > VIVERE FANO > ECONOMIA
pubbliredazionale

Previsioni Ripple nel 2024: XRP pronto a decollare?

6' di lettura
16

Nonostante una diminuzione del 20% nell'ultimo mese, ci sono analisti che hanno fiducia nel progresso futuro di XRP.

Nonostante la recente debolezza di XRP, diversi analisti mantengono una prospettiva ottimistica sul suo futuro a breve termine.

Secondo l'analista EGRAG CRYPTO su Twitter, il valore di XRP è destinato a non chiudere mai al di sotto di $0,50 su un periodo mensile. Attualmente, il prezzo di XRP si mantiene intorno a quella cifra, creando ciò che l'analista definisce come "un'opportunità di acquisto generazionale" per gli investitori. Egli suggerisce che il prezzo potrebbe superare $1 superando la resistenza detta "muro di Berlino".

Un analista noto come XRP Whale è ancora più ottimista, prevedendo un febbraio "storico" per XRP con un aumento del 2500%, portando il prezzo fino a $13 nei prossimi 30 giorni.

Anche se molti utenti supportano l’idea di una ripresa, altri hanno evidenziato i rischi associati a una decisione di investimento del genere.

Cos’è Ripple (XRP)?

Ripple (XRP) è una valuta digitale in circolazione dal 2013 e il suo protocollo è stato creato da OpenCoin, fondata a sua volta da Chris Larsen e Jed McCaleb.

Lo scopo di Ripple, secondo quanto affermato dai suoi creatori, è quello di eliminare e superare le difficoltà e gli svantaggi di Bitcoin.

L’idea alla base di Ripple è quella del sistema monetario P2P, ossia peer to peer: si punta a eliminare o comunque abbassare i costi di intermediazione sulle transazioni finanziarie (i costi ad esempio derivanti dall’intermediazione di una banca o di una carta di credito).

Dopo un ingresso sul mercato a quota $0,0059, Ripple riesce a superare un valore di 2 centesimi nella primavera del 2017. Toccato il massimo storico a inizio 2018 a quota $3,1178, il prezzo della criptovaluta inizia a scendere inesorabilmente fino ad arrivare sotto i 20 centesimi nel 2022. Il trend rialzista della primavera.2021, che porta Ripple di nuovo sui $1,75 torna a scendere sotto il dollaro, portandosi a livelli intorno ai 50 centesimi.

A novembre 2023 XRP è passata al quinto nella classifica delle criptovalute migliori per capitalizzazione di mercato grazie al rally innescato a metà luglio, quando il giudice federale Analisa Torres del distretto meridionale di New York si è pronunciata contro la convinzione della Securities and Exchange Commission secondo cui XRP sarebbe un vero e proprio titolo.

Poco dopo la pubblicazione della sentenza, il prezzo di XRP è salito di oltre il 75% fino a un massimo di un anno a quota $0,93.

Previsioni su Ripple oggi

Ripple è ottimista riguardo alla possibilità di vincere la sua battaglia legale contro la SEC. Nel corso del 2023, il caso ha avuto sviluppi significativi, culminando con una data di udienza per aprile 2024. Tuttavia, va notato che la SEC potrebbe ancora decidere di appellare una qualsiasi decisione che segua l'udienza.

Il 13 luglio, un giudice ha emesso una sentenza a favore di Ripple Labs, stabilendo che la società non aveva violato le leggi federali sulla sicurezza nel vendere XRP sugli exchange pubblici. Questa notizia ha spinto XRP al rialzo del 73%. Tuttavia, il 17 agosto, la SEC ha ottenuto il permesso per un appello durante il processo su questa decisione, il cui esito è ancora in sospeso. Entrambi questi eventi hanno avuto un impatto notevole sui movimenti di prezzo di XRP.

Le prospettive per Ripple (XRP) sono oggetto di dibattito, principalmente incentrate sulla causa legale con la SEC. Gli ottimisti credono che Ripple prevarrà in tribunale, portando benefici significativi a XRP, mentre i pessimisti ritengono che una sconfitta potrebbe portare a sfide sostanziali nel 2024.

Se la vittoria di Ripple si concretizzasse, XRP potrebbe emergere come unico caso di successo nel dimostrare in tribunale di non essere un titolo, potenzialmente catalizzando una spinta rialzista. D'altra parte, una perdita potrebbe tradursi in sanzioni finanziarie per Ripple e impatti negativi sul prezzo di XRP.

Inoltre, le dinamiche del mercato delle criptovalute, specie in seguito all'halving di Bitcoin, potrebbero influenzare il valore di XRP.

Nonostante l'incertezza, alcune previsioni indicano un possibile prezzo di $1,80 per XRP entro la fine del 2024. Tuttavia, variabili come l'esito legale e i movimenti di mercato potrebbero far oscillare il prezzo tra alti e bassi, con proiezioni massime di $3,10 in caso di esito favorevole e rischi di ribassi a $0,50 in caso di esito negativo.

In linea generale, Ripple manifesta una profonda consapevolezza delle contraddizioni del mercato, emergendo come un attore proattivo impegnato a garantire la resilienza e la sostenibilità di XRP nel dinamico panorama delle criptovalute.

Mentre si naviga in questo scenario in costante evoluzione, emerge una novità nel mondo delle criptovalute: Bitcoin Minetrix. Questa valuta digitale sta catturando l'attenzione, superando ogni aspettativa durante la sua fase di prevendita. Con un approccio che offre utilità e staking a prezzi scontati, Bitcoin Minetrix si presenta come un'opzione intrigante per gli investitori

Una prevendita da record per Bitcoin Minetrix

L'eccezionale risultato ottenuto dalla fase di prevendita di $BTCMTX riflette la fiducia instillata dalla comunità in un progetto determinato a democratizzare l'accesso al mining di Bitcoin. La rapidità con cui ha attratto l'attenzione degli investitori globali, raccogliendo un incredibile somma di $10 milioni, è un segno tangibile del suo impatto nel settore.

Bitcoin Minetrix ha delineato con chiarezza la distribuzione dei suoi token $BTCMTX, con un approccio strategico volto a sostenere diverse componenti del progetto:

Il 42,5% dei token sarà destinato a finanziare le operazioni di mining di Bitcoin, garantendo una base solida per l'attività principale.

Il 35% sarà investito in iniziative promozionali e nell'espansione della visibilità di $BTCMTX, puntando a una maggiore consapevolezza del progetto.

Il 12,5% sarà riservato per fornire ricompense agli stakeholder, promuovendo così la partecipazione attiva attraverso il meccanismo di staking.

Il 10% restante sarà destinato alle ricompense della comunità, incoraggiando ulteriormente l'engagement e la partecipazione.

La fase di prevendita offre un'opportunità vantaggiosa agli investitori, consentendo loro di acquisire i token a un prezzo agevolato di $0,013, rispetto al loro valore previsto una volta quotati sugli exchange. La crescente attenzione attorno a Bitcoin Minetrix è evidente anche nei social network, con un notevole seguito da parte di figure autorevoli nel mondo delle criptovalute come Michael Wrubel e Conor Kenny.

<<<Vai alla Prevendita di Bitcoin Minetrix>>>



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 10-02-2024 alle 07:41 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 16 letture



qrcode