SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Rugby: con la Ternana settima vittoria stagionale per Fano

2' di lettura
90

Coincide con la settima affermazione stagionale la prima sfida con la Ternana per la Essepigi Fano Rugby, che espugna con un rotondo 55-5 il campo dei rossoverdi e chiude il 2023 in cima alla graduatoria del girone umbro-marchigiano di serie C1 in condivisione col Città di Castello.

La perentoria affermazione dei ragazzi di Walter Colaiacomo si è materializzata grazie alle tre mete siglate da Davide Vespaziani, dalle due di Thomas Bussaglia e Kledian Beu e da quelle di Riccardo Palma e Stefano Rossolini, con quest’ultimo artefice anche di ben cinque trasformazioni.

"Sapevamo che la Ternana è una squadra che si trasforma in casa, dove era imbattuta in questo campionato, molto aggressiva e combattiva – premette il capitano dei fanesi Gabriele Breccia – Per questo siamo entrati con una grande determinazione in campo, che ci ha portato subito a partire a mille e a ritrovarci già al 22° di gioco col punto di bonus in tasca. Abbiamo comunque mantenuto alti i giri del motore sino alla fine della partita, attingendo a tutta la panchina. Da rivedere un po’ la disciplina, ma per fortuna i 4 gialli rimediati non hanno inficiato l’andamento del match. Anzi, abbiamo marcato meta anche in 13 contro 15". La Essepigi Fano Rugby conclude pertanto il girone di andata a quota 35 punti, dalla quale ripartirà domenica 14 gennaio ospitando al “Falcone-Borsellino” la Banca Macerata Rugby.

“Sono soddisfattissimo del girone di andata, anche perché siamo in testa dalla prima giornata nonostante il passaggio a vuoto, l’unico fin qui, con Città Di Castello – commenta ancora Breccia – La squadra è stata brava ad assorbirlo, dimostrando di essere cresciuta ulteriormente a livello mentale. Inoltre non abbiamo mai schierato la cosiddetta “formazione tipo”, questo dà l’idea di quanto sia profonda la rosa e di quante soluzioni abbiamo per sopperire alle eventuali assenze. Insomma, è un peccato che la sosta natalizia ci fermi per tre settimane e non vediamo quindi l’ora che sia il 14 gennaio. Intanto, durante la pausa, lavoreremo il doppio per farci trovare pronti”.

Nel weekend c’è stata anche l'ultima uscita dell’anno per l’U16 Élite nazionale griffata Techfem e nata dalla collaborazione con Sena, battuta 17-25 in casa dal Modena Rugby, mentre l’U18 Fano/Pesaro è arrivata alla sosta di Natale vincendo in trasferta 63-10 sui Centauri (una mista Città di Castello, Perugia, Gubbio e Foligno). In campo pure i Brodetti della Old, a Gubbio assieme all’Amatori Rugby Pesaro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2023 alle 09:46 sul giornale del 21 dicembre 2023 - 90 letture






qrcode