SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

San Lorenzo in Campo: grandi risultati per Family, progetto pilota di sostegno alla genitorialità

3' di lettura
76

"Più che un progetto, è stata una opportunità che l'Amministrazione ha voluto offrire alle nuove famiglie residenti perché pensiamo che dalla radice, la famiglia, si possa costruire la società di domani". Così il Sindaco di San Lorenzo in Campo, Davide Dellonti, ha chiosato l'ultimo incontro 2023 del progetto FAMILY, uno spazio protetto, gestito da professionisti, che ha supportato e accompagnato per tutto l'anno i neogenitori di San Lorenzo in Campo, nel delicato percorso alla scoperta della genitorialità consapevole dei primi 1000 giorni.

Presenti all’incontro oltre al Sindaco, anche la Vice Sindaco Luciana Conti e la consigliera comunale Federica Tiberini, che hanno curato l’iniziativa.

Alla presenza di tutte le associazioni del territorio che hanno reso possibile la buona riuscita degli Incontri (Oratorio L’Aquilone, AVIS, San Vito Giovani ed AUSER) i genitori hanno sottolineato la necessità e la voglia di proseguire il percorso nel 2024: "perché la maternità cambia le persone e le coppie hanno bisogno di confronto", "perché questo spazio ci ha permesso di non sentirci soli e di trovare delle soluzioni a piccoli e grandi problemi quotidiani", "perché abbiamo imparato molto, ma più di questo ci è stato permesso di fare rete".

"FAMILY” consiste in una serie di incontri a cadenza mensile, guidati dalla DOULA Francesca Fortuni e dalla Family COACH Elena Mattioli, in cui le madri, i padri e le coppie hanno la possibilità di approfondire e confrontarsi sui temi più importanti della genitorialità che vanno dalle scelte in gravidanza a quelle educative, dalla comunicazione nella coppia a quella con il grembo, dalla rielaborazione del parto alle difficoltà di inserimento dei bimbi. Durante l'anno, inoltre i genitori hanno avuto a disposizione una chat dedicata per affrontare al meglio anche la quotidianità.

"Siamo davvero entusiaste - affermano le due professioniste che seguono il progetto - del lavoro fatto ed orgogliose di aver potuto portare questo progetto a San Lorenzo, il nostro paese di origine, con il quale abbiamo un forte legame. Anche per noi presentare questo progetto è stata una scommessa, ma siamo grate al Comune e alle associazioni per averci supportato e più di tutti siamo grate ai genitori e alle coppie che ci hanno concesso la loro fiducia aprendoci la porta delle loro vite, mettendosi a nudo e permettendoci di fare questo percorso di crescita che ha nutrito anche noi!" “Per il 2024 - concludono Fortuni e Mattioli - abbiamo in serbo delle belle novità e speriamo di poter accogliere tante nuove famiglie nel modo migliore possibile".

“Come Amministrazione – conclude Dellonti – vogliamo sottolineare il ringraziamento alle associazioni laurentine che hanno sostenuto il progetto facendolo diventare un vero "progetto di comunità", a Don Luca Santini che ha messo a disposizione gli spazi, a Elena Mattioli e Francesca Fortuni che hanno proposto a San Lorenzo in Campo questa straordinaria esperienza e soprattutto a tutte le giovani mamme e papà che hanno partecipato agli incontri”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2023 alle 09:58 sul giornale del 06 dicembre 2023 - 76 letture






qrcode