SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Green e con più servizi per i dipendenti: inaugurata la nuova sede di Saipem a Fano [FOTO]

2' di lettura
3934

Saipem rinnova la propria sede di Fano, con interventi di ammodernamento pensati per assecondare le nuove modalità di lavoro e creare un ambiente che risponda ai bisogni delle persone, con una particolare attenzione agli aspetti di sostenibilità ambientale.

L’intero complesso degli edifici Sud, che conta un’area complessiva oltre 5000 metri quadrati, è stato oggetto di una radicale riprogettazione per rendere gli spazi più moderni e funzionali e favorire la collaborazione fra le persone di Saipem e le delegazioni di clienti nazionali e internazionali, con sale polifunzionali e aree ristoro. Inoltre, è previsto l’allestimento di una palestra aziendale e di una Smart Clinic, ovvero un punto medico dedicato ai dipendenti per soddisfare una pluralità di esigenze dell’ambito salute, dal consulto infermieristico, alla profilassi di viaggio, allo sportello psicologico, all’assistenza sociale aziendale. Importanti gli interventi di efficientamento energetico realizzati, volti a rendere la struttura più sostenibile dal punto di vista ambientale.

Tra questi l’installazione da parte di Plenitude (Eni) di un impianto fotovoltaico da circa 1 MWp che produrrà energia elettrica da fonte solare per oltre 1000 MWh annuali, in grado di soddisfare circa il 30% del fabbisogno energetico dell’intera sede. Proprio nei giorni scorsi Plenitude (ENI) e Saipem avevano firmato l’accordo per l’installazione dell’impianto. Nato originariamente nel 1970 per progettare condotte per il trasporto di gas e petrolio onshore in Italia, Il centro Saipem di Fano è diventato un importante polo di riferimento nella progettazione e costruzione di progetti integrati in ambito offshore e onshore in tutto il mondo. Oggi impiega oltre 1100 persone che lavorano in sinergia con le altre realtà di Saipem e con numerose aziende ed enti accademici del territorio, generando un indotto di circa duemila lavoratori.

“La nostra sede di Fano ha una lunga storia e rappresenta per Saipem un hub importante che concentra molte delle nostre capacità di ingegneria, con competenze riconosciute da tutti i nostri clienti di tutto il mondo che sono spesso qui per lavorare insieme a noi su progetti complessi” ha affermato Alessandro Puliti, Amministratore Delegato di Saipem “L’inaugurazione di uno spazio rinnovato è particolarmente significativa perché conferma e consolida la presenza di Saipem a Fano e il nostro investimento sul territorio, sulle nostre persone e sui nostri clienti, con una attenzione concreta agli aspetti di efficienza energetica e sostenibilità ambientale”.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte il Sindaco di Fano Massimo Seri, il vicesindaco di Fano Cristian Fanesi, il Preside della Facoltà di ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche Maurizio Bevilacqua, il direttore del dipartimento DICEA dell’Università Politecnica delle Marche Enrico Quagliarini, il rettore dell’Università di Urbino Giorgio Calcagnini, il prorettore dell’Università di Urbino Fabio Musso e i rappresentanti di Plenitude (Eni).

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2023 alle 22:31 sul giornale del 29 novembre 2023 - 3934 letture






qrcode