SEI IN > VIVERE FANO > ECONOMIA
articolo

Previsioni BTC per il 2024: i trader attendono una nuova fase rialzista, mentre puntano su Bitcoin Minetrix

3' di lettura
114

Secondo gli analisti, il Bitcoin potrebbe crescere esponenzialmente nel 2024, arrivando a un valore totale che può andare dai 45.000 dollari a 1 milione di dollari. Quest’ultima è una previsione molto ottimistica fatta dal Cathie Wood, CEO di Ark Invest.

Bisogna contare che l’approvazione degli ETF Spot Bitcoin da parte della SEC e l’halving previsto nella prossima primavera, potrebbero davvero portare il Bitcoin a raggiungere cifre elevatissime.

Inoltre, nel 2024 il settore delle criptovalute potrebbero attirare sempre più investitori, interessati a puntare sul Bitcoin come bene rifugio. Allo stesso modo, in futuro il Bitcoin potrebbe diventare un sistema di pagamento per diversi servizi, cosa che ne farà aumentare la domanda in modo esponenziale.

Le previsioni non sono comunque tutte positive, infatti il Bitcoin potrebbe dover affrontare diverse difficoltà, in quanto si tratta un asset ad alto consumo energetico che effettivamente rema contro la sostenibilità ambientale. Per questo i governi mondiali potrebbero decidere di applicare nuove regolamentazioni che andrebbero a limitare la crescita della criptovaluta sul mercato.

Ad esempio, il mining del Bitcoin genera un consumo energetico elevato, oltre ovviamente a risultare poco accessibile. Tuttavia, il mining è l’unico modo per provare a ottenere una rendita passiva con il Bitcoin.

Per ridurre i consumi e aumentare l’hash rate, molti miner si uniscono ai mining pool, dividendo le ricompense con altri utenti. In alternativa, c’è chi ricorre ai servizi di cloud mining che consentono di noleggiare l’attrezzatura per il mining a distanza.

Va detto che i servizi di cloud mining sono spesso associati a truffe, oppure richiedono agli utenti di accettare contratti vincolanti che possono rivelarsi poco vantaggiosi, in quanto il mining del Bitcoin è comunque soggetto alle flessioni di mercato.

La soluzione di Bitcoin Minetrix per il mining

Bitcoin Minetrix vuole rendere il cloud mining sicuro e affidabile, attraverso l’uso di un token ERC-20 di completa proprietà degli utenti. Allo stesso modo, la piattaforma punta sull’accessibilità del mining del Bitcoin, utilizzando un singolare sistema di Stake-To-Mine.

Fondamentalmente, una volta lanciata la piattaforma, gli utenti potranno comprare il token BTCMTX e metterlo in staking, in modo da generare crediti per il mining non scambiabili. Bruciando questi crediti si otterrà hash rate per il mining del Bitcoin.

Durante la presale sarà possibile comprare e mettere in staking i token BTCMTX, in modo da ottenere ricompense passive. Secondo la roadmap ufficiale del progetto, lo sviluppo della piattaforma comincerà subito dopo la presale, durante la quale il team prevede di raccogliere 15 milioni di dollari.

I fondi serviranno per allestire il servizio di cloud mining e per la creazione di una dashboard intuitiva, grazie alla quale sarà possibile gestire lo staking, il burning e il prelievo dei token BTCMTX.

Secondo la tokenomics del progetto, dell’offerta totale di 4.000.000.000 token, il 70% sarà dedicato alla presale, mentre il 15% sarà utilizzato per le ricompense della commuinity. Il 7,5% è stato allocato per lo staking.

La presale, lanciata da pochi giorni, ha raccolto più di 200.000 dollari, con il token BTCMTX che al momento viene venduto a 0,011 dollari.

Il progetto sembra molto promettente, in quanto permette agli utenti di guadagnare ricompense passive tramite lo staking e di avvalersi di un servizio di cloud mining per il Bitcoin senza dover accettare contratti, pagando per l’hash rate attraverso il burning dei crediti.

Al momento però non è facile fare previsioni, in quanto lo sviluppo della piattaforma e del sistema Stake-To-Earn comincerà solo alla fine della presale. Va detto che il progetto sta attirando sempre più investitori, grazie a una buona campagna di marketing e alle sue caratteristiche interessanti.

VAI ALLA PREVENDITA DI BITCOIN MINETRIX



Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2023 alle 07:19 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 114 letture



qrcode