SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

In auto con sei etti di hashish: nei guai giovanissimo fanese

1' di lettura
1736

carabinieri
Stava viaggiando verso il sud delle Marche, probabilmente in direzione Ancona. Ma è stato fermato dai carabinieri, e a quel punto è emerso quello che stava trasportando: sei etti di hashish già divisi in panetti, un bilancino di precisione e circa 5mila euro in contanti ritenuti provento di spaccio.

A finire nei guai un 19enne di Fano, fermato a Loreto dai militari di Osimo la notte tra lunedì e martedì. Con lui anche un minore. A insospettire le autorità è stato il nervosismo da loro mostrato dopo l’alt, poi l’ispezione e il rinvenimento dello stupefacente.

Per il 19enne sono scattate le manette. Incensurato, è di nuovo in libertà. Ancora da chiarire la posizione del minore, ma non sarebbero stati presi provvedimenti a suo carico. I carabinieri stanno cercando di capire anche chi possa aver fornito la droga al giovane pusher, e se davvero la sua piazza di spaccio fosse la zona dell’anconetano.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo


carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2023 alle 16:59 sul giornale del 28 settembre 2023 - 1736 letture






qrcode