Impianti sportivi, Ilari: "Bene gli ultimi investimenti, ora si spenda dove non lo si è fatto prima"

2' di lettura Fano 15/09/2023 - I recenti investimenti sugli impianti sportivi sono stati quanto mai dovuti e apprezzati, tenuto conto di un bilancio in cui non è semplice predisporre fondi per queste finalità.

Oggi abbiamo la necessità di cambiare i criteri con cui vengono fatte certe scelte e riportare la distribuzione dei fondi destinati agli impianti sportivi sul piano dell’equità sociale. Lo sport svolge una funzione fondamentale per i nostri ragazzi, una funzione che va oltre l’aspetto legato alla salute, abbraccia quello educativo e formativo, tiene distante i nostri giovani dai pericoli di una società che troppo facilmente offre strade sbagliate.

Per farlo dobbiamo renderci conto che sul nostro territorio ci sono impianti che meritano la stessa attenzione dei gli impianti che sono stati giustamente riqualificati, nei quali si ritrovano centinaia di ragazzi e che oggi versano in condizioni disastrose. Impianti che negli anni hanno visto solo spiccioli e che sono di fatto relegati ad impianti sportivi di serie B L’amministrazione deve progettare gli investimenti avendo una visione d’insieme di tutte le strutture che possiede, evitando quanto più possibile di spendere solo e sempre su alcune zone della città, dimenticandosi delle altre.

Progettare gli investimenti permette di evitare degli errori come quelli commessi allo Zengarini, dove una società sportiva rischia di perdere i propri ragazzi, perché si è ben pensato di iniziare la riqualificazione alla ripartenza della stagione sportiva, senza preoccuparsi di ricollocare le attività in altri impianti; o come quelli commessi al campo dei militari, dove sono stati spesi 290.000 euro per i nuovi spogliatoi senza preoccuparsi della manutenzione del manto erboso; il risultato è un impianto inutilizzato.

Si cominci a fare un piano di investimenti reale e che abbracci tutti i quartieri della città, affinché ogni ragazzo abbia il meglio e chi si impegna a gestire questi impianti possa giocarsela alla pari senza il favoritismo politico di chi spende solo ed esclusivamente dove più gli conviene.


   

Da Gianluca Ilari

Lega Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2023 alle 16:32 sul giornale del 16 settembre 2023 - 112 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/er8q





qrcode