SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Schianto fatale sull'orcianese, indagato per omicidio stradale il 35enne positivo all'alcol test. Intervento chirurgico per Ciccurilli

1' di lettura
5810

È indagato per omicidio stradale il 35enne tunisino - residente a Fano - che domenica era alla guida della Bmw che si è schiantata contro una Dacia Duster lungo la strada orcianese tra Villanova e Calcinelli di Colli al Metauro. Incidente durante il quale una donna ha perso la vita, mentre suo marito è stato ricoverato in gravi condizioni.

Il conducente della Bmw è risultato positivo all'alcol test. Anche lui è stato ricoverato a Torrette di Ancona, così come una ragazza in auto con lui. A bordo anche un terzo giovane, che però avrebbe rifiutato le cure.

Ad avere la peggio è stata Nilvana Sperandio. La 71enne era titolare insieme al marito - Ilario Ciccurilli - dell'agenzia di consulenza 'Il Condominio'. Per lei lo schianto è stato fatale: l'impatto è stato tale da far volare la Dacia giù in una scarpata. Inutile ogni tentativo di rianimarla. Grave il marito, poi operato e ora giudicato fuori pericolo.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2023 alle 20:27 sul giornale del 13 settembre 2023 - 5810 letture






qrcode