SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Corinaldo: arriva la 42° edizione della Contesa del Pozzo della Polenta

2' di lettura
64

Prende il via venerdì 30 giugno la 42esima edizione della storica Contesa del Pozzo della Polenta. Tre giorni di festa in cui nel suggestivo borgo di Corinaldo si tornerà a respirare l’atmosfera del 1517.

Si parte venerdì 30 giugno con la rievocazione della caduta del sacco di farina nel pozzo e le tradizionali sfide del tiro alla fune, gioco della campana e palio degli arcieri, per decretare il rione vincitore che verrà proclamato nella serata di domenica. Da sabato 1 luglio prenderanno il via i mercatini con artigiani e mestieranti. Per le vie e piazze del centro storico fino a sera sarà possibile assistere agli spettacoli di sbandieratori e tamburi, acrobati, giullari, musici e danzatori.

Domenica 2 le stesse vie saranno poi percorse dal corteo storico con più di ottanta costumanti in abito rinascimentale. Per i più curiosi ci sarà la possibilità di partecipare a visite guidate gratuite al borgo, mentre per i più piccoli sarà presente uno spazio creativo e spettacoli dedicati. I fotoamatori potranno partecipare al primo contest fotografico dedicato alla festa ed infine, per tutti, l'occasione di mangiare nelle taverne allestite in centro e gustare la celebre polenta. Tanti gli ospiti presenti a partire dal gruppo Storico Combusta Revixi che animerà con i propri tamburi, sbandieratori e arcieri tutte e tre le serate della festa, per arrivare agli Alfieri e Musici “Araba Fenice”, al Gruppo Storico “Palio San Floriano” di Jesi e i figuranti del Solenne Ingresso di Senigallia.

Ad animare le piazze sabato e domenica i Giullari di Spade, gli Acrobati del Borgo, il Clan Carantos e l’Associazione Associazione Danze Antiche. Il programma completo, i menù delle taverne e il regolamento del contest fotografici sono disponibili sul sito www.pozzodellapolenta.it nella sezione dedicata all’edizione 2023.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2023 alle 18:30 sul giornale del 29 giugno 2023 - 64 letture






qrcode