SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

Pergola: Alter-Art, 4^ edizione del Festival internazionale di arti visive, teatro e danza

7' di lettura
78

Pergola ospita dal 6 al 9 luglio la quarta edizione di ‘Alter Art Festival’, evento dedicato all'inclusione sociale di categorie svantaggiate, quali disabili e giovani con bisogno di integrazione sociale, attraverso le arti performative del teatro, della danza e delle arti visuali.

E’ organizzato dall’associazione Ijshaamanka, guidata da Monia Mattioli insieme a Giancarlo Taddei, con i patrocini e il sostegno, tra gli altri, della Comunità Europea, con il prestigioso bando Creative Europe, del Ministero della Cultura, Comune di Pergola, della Ambasciata e Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi in Italia e Fondazione Specchio d'Italia.

L’evento è stato presentato presso la sede di Confcommercio Marche Nord. «Pergola – ha esordito il vice direttore Agnese Trufelli – fa parte dell’Itinerario della Bellezza, il nostro progetto di promozione turistica, e siamo felicissimi di far conoscere le manifestazioni importanti, come Alter-Art, che ospita. E’ per noi un piacere raccontare l’entroterra ed eventi che lo animano contribuendo alla sua valorizzazione sociale, turistica ed economica. Questo festival attraverso il linguaggio universale dell’arte parla di inclusione e integrazione sociale, temi di grande rilevanza e attualità, che ci stanno particolarmente a cuore».

E’ entrata nel dettaglio la direttrice artistica Monia Mattioli: «Un sentito ringraziamento a Confcommercio per l’ospitalità; un’opportunità importante di far conoscere un festival cresciuto anno dopo anno, diventato internazionale con tanto impegno e grande passione. La nostra associazione grazie alla rete maturata durante gli ultimi sei anni attraverso bandi nazionali ed europei, avrà la possibilità di portare nella città dei Bronzi dorati artisti di indubbia fama che da tempo operano seguendo principi di inclusione volti alla professionalizzazione delle carriere artistiche per persone con diverse abilità fisiche e cognitive. Una importante attività per porre le basi per una nuova concezione di quanto la diversità può essere di sostegno al processo di creazione artistica e quanto l'arte può essere a sua volta mezzo di inclusione sociale per categorie sensibili. Tra i tanti ospiti delegazioni di direttori artistici di tre tra i più importanti Festival Europei incentrati su arti e inclusione sociale da Barcellona (Sala Fenix), Portogallo (Aorca) e Finlandia (Seine Ensemble) che sanciranno con Alter Art Festival il patto di networking Europeo per il 2023-2025, rafforzando il concetto di inclusione sociale e innovazione culturale nelle quattro nazioni. Con il progetto Creare-re, guidato da Ijshaamanka, si vuole costituire una rete internazionale e sostenibile di artisti, organizzazioni e festival, per fornire maggiori opportunità di sviluppo personale e professionale a giovani artisti con minori opportunità, sensibilizzando il pubblico a livello locale sull'importanza dell'inclusione sociale e della sostenibilità ambientale».

Ha proseguito la co-direttrice Arianna Solfanelli: «Orgogliosa di far parte di questa strada e del programma ideato. Ben trenta gli ospiti da tutto il mondo protagonisti di laboratori, spettacoli, conferenze, concerti e mostre. Molti di loro sono del nostro territorio, a dimostrazione della sua validità».

A sostenere il Festival anche il Comune di Pergola: «Siamo molto contenti – ha evidenziato la consigliera comunale Loretta Vertenzi - di continuare a sostenere questo evento che affronta temi molto importanti ed orgogliosi che gli organizzatori abbiamo scelto ancora Pergola. Un Festival che abbiamo visto crescere e che regala grande visibilità alla nostra città».

Tra gli ospiti più importanti: Compagnia Integrata “Marc Vlemmix” con persone affette da Parkinson (Olanda); Juri Konjar (Slovenia), tra i più promettenti artisti del momento per la tecnica della contact improvisation; Fernando Anuanga (Francia-Kenya), coreografo di danza contemporanea e integrazione culturale; residenza artistica con performance delle compagnie di danza e teatro integrato Dance-In (Marche); ElevetorBunker (Vicenza); Banda Rulli Frulli (Finale E.).

Ricchissimo il programma con appuntamenti (performance, concerti, conferenze, laboratori di danza) tutti gratuiti.

Di notevole interesse i laboratori di danza, tra cui quello per persone affette da Parkinson con Marc Vlemmix, l’appuntamento con Fernando Anuanga che esplora la connessione tra danza contemporanea e la cultura Masaai in forma del tutto innovativa, il laboratorio genitori e figli con Abby Page (U.K) e, infine, quello di progettazione grafica con l’illustratrice Giulia Piras, presso Officina Giovani, che esporrà anche sue opere.

Da non perdere, presso la sala San Rocco, la mostra di installazioni micro arte visiva ‘Vedere oltre / Atto terzo’ del liceo artistico di Fabriano.

Nelle giornate di sabato e domenica sarà presente anche il Punto ristoro in piazza Garibaldi, curato dall'azienda agricola Biologica "Il Gentil Verde"

Alcuni appuntamenti

CLASSI DI DANZA (tutte le mattine , palestre Ist. Binotti)

11:00/13:00 e 15:00/17:00 Marc Vlemmix Danza per Parkinson (pomeriggio al foyer del teatro)

16:00/17:30 classica Avanz. - 18:00/19:00 Classica Bimbi con Giulia Simontacchi 16:30/17:30 contemporanea bimbi con Abby Page Page

18:00/19:30 contemporanea avanzato con Abby Page

Giovedì 6

PERFORMANCE DANZA E TEATRO INTEGRATO

21:30 PRIMA NAZIONALE H.O.P.E. Performance di Danza e Teatro contemporaneo integrato, Compagnia Dance In di Pergola diretta da Monia Mattioli

22:30 PERFORMING NO LIMIT esito del progetto di ricerca in co-creazione (produzione ijshaamanka, Compagnia Dance In (Pergola) Elevator Bunker (Verona) Rulli frulli (Finale Emilia). Finanziato dal fondo del Ministero della Cultura Boarding Pass.

Teatro Angel dal Foco (evento gratuito)

Venerdì 7

LABORATORIO DANZA DI COMUNITA'

18:45-20:45 "La Danza Contemporanea incontra la Danza Maasai" con il Coreografo Fernando Anuanga – Piazza Garibaldi

CONFERENZA

17:00-17:45 "SCIENZA APPLICATA ALL'ARTE PERFORMATIVA" Progetto Commissionato dalla Comunità Europea (Vet) Presentazione della Metodologia "DAN.za AcCEssibile INtegrata"e del progetto "Brain Dance Rehab" - Le neuroscienze applicate alla danza con neuroscienziata Hanna Poikonen e la coreografa Monia Mattioli. Chiesa Santa Maria in Piazza Ginevri

MEETING INTERNAZIONALE DI FESTIVAL EUROPEI ACCESSIBILI E COMPAGNIE DI TEATRO E DANZA INTEGRATE

17:45-18:30 Presentazione del programma di Creative Europe "Creative Resiliance Shapers", intervengono "Alter Art" Festival, Ijhshaamanka-Compagnia Dance in - Pergola,Italia; “Aorca Lab" Festival di Nuova Danza -Lagos, Portogallo; "Meteoritti" Festival di Arti Performative e Sostenibilità Ambientale Compagnia "Seine Ensamble" – Friskas, Finlandia; "Rebel Teen Friday" Festival di Sala Fenix, compagnia "La Ira Teatro" – Barcellona, Spagna

Chiesa Santa Maria di Piazza

PERFORMANCE NUOVA DANZA CONTEMPORANEA

21:30 "GOLDBERG VARIATION" BWV988 – Johann Sebastian Bach, recorded by Glen Gould in 1981 danza – Jurij Konjar ESCLUSIVA NAZIONALE

Solo di Jurij Konjar, un danzatore che ha collaborato con il fondatore della Contact Improvvisation Steve Paxton. Una pratica di danza sull'osservazione, la durata e il cambiamento, ribaltando la performance solista di Steve Paxton, Goldberg Variations

Teatro Angel dal Foco (gratuito)

Sabato 8

LABORATORIO DANZA PEDAGOGICA CREATIVA

bambini 4-9 anni + genitori con Abby Page

dalle 17:00 alle 19:00 Piazza Garibaldi (gratuito aperto a tutti)

PERFORMANCE DANZA CON PARKINSON

19:30 ESCLUSIVA NAZIONALE compagnia Mark Vlemmix Compagnia di danzatori con Parkinson Performance di Danza Contemporanea "Sparkling Dance" Loggiato Comunale - gratuito

PERFORMANCE DANZA CONTEMPORANEA

21:30 "TRADITIONAL FUTURE" creazione: Akili studio/ Wayne McGregor; Danza e Coreografia: ANUANG’A Fernando Musica: Maasaï Vocals & moderna; Produzione: Pierre Cardin; Teatro-Danza Contemporanea ESCLUSIVA REGIONALE

Come far evolvere la Tradizione di danza Masai verso la Modernità della Danza Contemporanea senza obliterare le sue tracce, senza tradire le sue radici?

Teatro Angel dal Foco (gratuito)

Dj SET PIAZZA GINEVRI

dalle ore 22:30. Dj set party con Max Bttaglia, Dj set

Indie pop/rock e elettronica

Domenica 9

LABORATORI PIAZZA GARIBALDI

PERFORMANCE PIAZZA GARIBALDI

21:00 Performance di Urban dance Hip-Hop "Immagina se tu...anzi, prova!" È uno spettacolo di danza street, contemporanea e sperimentazione. Viaggia nella mente autistica, raccontando l' autismo attraverso il corpo, la musica e le parole di una persona autistica: Red Frik Hey-gratuito

CONCERTO PIAZZA GARIBALDI

21:30-24:00 CONCERTO DI CHIUSURA DEL FESTIVAL

"THE FOTTUTISSIMI"- Rock Band

Info
www.alterartfestival.it
Iscrizioni laboratori: 3398503058
facebook/instagram: @Alter-Art Festival
conosci l'organizzatore: www.ijshaamanka.eu





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2023 alle 15:49 sul giornale del 28 giugno 2023 - 78 letture






qrcode