SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Ciclismo: weekend di gare per l'Alma Juventus Fano

3' di lettura
182

E’ stata la partecipazione ai campionati italiani cronometro il piatto forte del menu dell’ultimo fine settimana lungo della SCD Alma Juventus Fano, che aveva tre elementi della squadra Allievi dei DS Filippo Beltrami e Samuele Mancinelli impegnati nell’appuntamento tricolore di Comano Terme (TN). I rappresentanti arancio-aragosta hanno affrontato un percorso suggestivo, tra vigneti, meleti e laghi, scandito da tratti in cui c’era da spingere ed altri piuttosto tecnici dove era fondamentale guidare bene considerati anche i distacchi minimi in quei poco più di 7 km da coprire.

Il più veloce della formazione fanese è stato il 2007 Giacomo Sgherri, ventitreesimo viaggiando vicino ad una media di 49 km/h alla sua seconda uscita dopo il serio infortunio al braccio che lo ha tenuto fuori una quarantina di giorni. Il suo tempo è stato di 8:43:45, contro l’8:15:21 del vincitore Alessio Magagnotti della Forti e Veloci Trento. Era invece la prima volta in una crono a questi livelli per i 2008 Alessandro Baldelli e Mirko Sgherri, giunti rispettivamente cinquantanovesimo e sessantaduesimo. Di sicuro ce l’hanno messa tutta e servirà loro d’esperienza per il futuro, con la consapevolezza di dover però alzare l’asticella per entrare nel lotto dei protagonisti.

Gli Allievi hanno successivamente corso a Montecassiano (MC) al Trofeo CRB Orlature Tomaie, in una gara in cui Diego Tinti ha tentato una fuga con altri tre ragazzi guadagnando un vantaggio massimo di 20-25 secondi poi dilapidato per mancanza di collaborazione tra essi. Lo stesso Tinti si piazza alla fine settimo in un arrivo in gruppo, mentre Luca Nicoloso si conferma decimo come nel weekend precedente a Borgo San Lorenzo (FI) mostrando incoraggianti segnali di recupero a distanza di quasi due mesi dalla frattura della clavicola. Buono anche l’apporto dei compagni più giovani Alessandro Baldelli, Edoardo Tesei, Mirko Sgherri e Tommaso Arduini, mentre sono stati purtroppo costretti al ritiro Emanuele Cantoro ed Omar Dahani. Sul medesimo tracciato si sono cimentati anche gli Esordienti del DS Gabriele Gorini, che tra i 1° Anno hanno conseguito un positivo nono posto con Kevin Piccioli a dispetto di una precedente caduta in cui è stato suo malgrado coinvolto. Un inconveniente più penalizzante è invece capitato tra i 2° Anno a Youssef Dahani, finito a terra al quarto giro ed impossibilitato a proseguire essendosi incastrata la catena.

E’ andata meglio ai Giovanissimi del DS Giovanni Ambrosini, che ad Osteria Nuova di Pesaro in un circuito cittadino hanno riportato le vittorie di Marco Ringhini tra i G3, Riccardo Agostini tra i G6, alla seconda affermazione consecutiva ed adeguatamente supportato da Guido Pieracci (terzo), Simone Ringhini (quinto) e Diego Giannetti, e Ginevra Agostini tra le G1. Inoltre: tra i maschietti della categoria G1 bronzo per Nicholas Vegliò e quinta posizione per Mattia Cassiani, tra i G4 quarto Sami Dahani e tra i G5 ulteriori progressi per Nico Fossa alla sua terza prova stagionale.

Prossimi impegni

giovedì 29 giugno:

Esordienti a Forlì

sabato 1 luglio:

Giovanissimi a Monte San Vito (AN)

domenica 2 luglio:

Esordienti a Sala di Cesenatico (RN)

Allievi alla 2^ “Rossini-Raffaello” Pesaro-Urbino – 2° Memorial “Marco Ragnetti”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2023 alle 11:49 sul giornale del 28 giugno 2023 - 182 letture






qrcode