SEI IN > VIVERE FANO > CULTURA
comunicato stampa

San Costanzo: l'Orchestra Rossini e i Beatles in concerto nella corte di Palazzo Cassi

2' di lettura
226

Giovedì 29 giugno alle ore 21.15 la Biblioteca Comunale di San Costanzo avrà l'onore di ospitare l'Orchestra Sinfonica G. Rossini per lo spettacolo The Beatles. Il classico del pop, con Clarissa Vichi alla voce e la band Sonàrt.

Il concerto si terrà nella corte di Palazzo Cassi e rientra nella programmazione di “Patrimonio in scena", il progetto nato dalla collaborazione tra Regione Marche - Assessorato alla Cultura, Consorzio Marche Spettacolo e il coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche, MAB Marche, promosso da ICOM, ANAI e AIB, che mira a valorizzare il prezioso patrimonio culturale regionale attraverso spettacoli dal vivo.

Il concerto del 29 giugno sarà un omaggio ai favolosi quattro baronetti di Liverpool: la storia di uno dei maggiori fenomeni della musica rock ha inizio proprio a Liverpool il 6 luglio 1957, quando i giovanissimi John Lennon e Paul McCartney incrociano i loro destini sul palcoscenico della Woolton Parish Church; ai due si aggiungeranno poi George Harrison e, qualche anno dopo, Ringo Starr. Un gruppo di cui si citano i componenti, perché ogni elemento ha avuto un peso determinante nella strada verso un successo che si potrebbe descrivere anche solo con alcuni titoli di canzoni oggi pietre miliari della storia della musica: Let it be, Imagine, Hey Jude, Yellow submarine...

Le note dei Beatles prenderanno vita con la voce di Clarissa Vichi, cantante che spazia dal soul al funk, dal blues al gospel con passione ed energia: dal 2016 female vocalist dell'Orchestra Sinfonica G. Rossini, e dal 2019 anche dell'Orchestra Filarmonica di Mosca e dell'Orchestra Sinfonica di Sanremo. In parallelo all'attività di cantante, è vocal coach e viene invitata in commissione di concorsi canori nazionali tra cui Tour Music Fest (Festival Europeo della Musica Emergente). Con lei sul palco gli archi dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini e la cover band di Sonàrt, la scuola di musica della Rossini, che continua a formare e avviare alla carriera giovani strumentisti del territorio.

Lo spettacolo è a ingresso gratuito ma è necessaria la prenotazione, scrivendo a biblioteche.cometa@gmail.com o al numero 3517340503 (WhatsApp).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2023 alle 10:46 sul giornale del 27 giugno 2023 - 226 letture






qrcode