SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

San Costanzo: coppia pronta a svaligiare case, inseguiti e bloccati marito e moglie

1' di lettura
4542

Giravano in macchina pronti a svaligiare le abitazioni di Solfanuccio, frazione di San Costanzo. Un uomo e una donna sono stati fermati in tempo dalle forze dell'ordine, prima che potessero compiere qualche furto.

Marito e moglie dall'Abruzzo, 40 anni lui e 35 lei, e una Peugeot sospetta. In un'occasione hanno anche suonato il citofono di un'abitazione per verificare che fosse in quel momento ‘libera’, chiedendo poi vaghe informazioni alla padrona di casa che si era affacciata.

La loro Peugeot, tuttavia, è stata registrata dal sistema di rilevamento targhe quale auto ‘segnalata’. Così la Polizia Locale e i Carabinieri, subito intervenuti, si sono messi alla ricerca dei due. Alla vista di una pattuglia, però, l'auto è sfrecciata via, con l'inseguimento conclusosi dopo pochi chilometri, sulla strada verso Cerasa.

Per la coppia un deferimento per porto abusivo di cacciavite - da 35 centimentri, vietato ai pregiudicati - più la richiesta di ingresso vietato nel territorio di San Costanzo.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo


Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2023 alle 16:23 sul giornale del 17 giugno 2023 - 4542 letture