SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Generazione Futuro Festival cala gli assi con Maisano, Merluzzo e Federico Buffa

3' di lettura
98

Mancano poche ore all’inizio della seconda edizione di Generazione Futuro Festival, l’evento voluto dalla Fondazione Carifano per “aprirsi” ai giovani e parlare la loro lingua. Quest’anno, infatti, l’iniziativa – che si svolge nella Corte del Nespolo di Palazzo Bracci Pagani- sarà dedicata a digital e storytelling, due temi molto cari ai ragazzi.

Si comincia venerdì 16 giugno alle ore 21,15 con Marco Maisano (Le Iene, Tv8, Radio Deejay, ecc) con un talk dal titolo La voce dei senza voce: investigare al tempo del digital”. Maisano è un autore televisivo, giornalista e conduttore che si è distinto per la sua esperienza come inviato speciale e documentarista investigativo. Noto come inviato per “Le Iene”, si fa conoscere anche con il programma televisivo su TV8 “Piacere Maisano”, in cui intraprende viaggi in Italia e nel mondo per raccontare grandi temi d’attualità, come il cambiamento climatico, la religione, le nuove frontiere dell'alimentazione e per far scoprire al pubblico i luoghi meno accessibili del pianeta. Nel 2021 a causa della pandemia da Covid19, e delle conseguenti restrizioni su viaggi e spostamenti, dà vita allo spin-off “Permesso Maisano” in cui intervista celebrità italiane nelle loro abitazioni. Nel 2022 collabora con Radio Deejay e scrive prima il podcast "The Italian Job", serie in cui racconta le vite dei più grandi geni della truffa della storia d'Italia, e poi “Fantasma – Il caso Unabomber” che, dopo 16 anni dall’ultimo attentato, ha fatto riaprire le indagini. Il talk di Maisano sarà moderato da Anna Madia giornalista del Tg3 Marche.

Sabato 17 sempre alle 21,15 sarà la volta di Maurizio Merluzzo, doppiatore e youtuber italiano. È noto soprattutto per la sua attività di doppiatore e per i suoi video su YouTube, in cui parla di videogiochi e cultura pop. Il canale ha un grande seguito di fan e conta numerosi video con milioni di visualizzazioni. Inoltre, Maurizio Merluzzo ha partecipato a diversi eventi e conferenze, tra cui il Web Marketing Festival, dove ha tenuto un intervento sulla monetizzazione delle piattaforme digitali come YouTube. Nel suo talk si parlerà de “Il doppiatore 4.0: dal cinema al mondo digitale” e sarà moderato da Jacopo Mascarucci, Digital Marketing Specialist di Comunica Media Agency.

Domenica 18 giugno, sempre alle 21,15, a salire sul palco di Generazione Futuro sarà Federico Buffa, giornalista che negli anni è diventato noto al grande pubblico, soprattutto per la sua attività di telecronista sportivo, in particolare per la sua passione per il basket. La sua grande capacità di raccontare storie lo ha reso un punto di riferimento nazionale nel panorama degli storyteller. A Fano Buffa inizierà il suo intervento con un talk – dal titolo “Ogni storia ha il suo punto di vista: l’arte del racconto” - in cui parlerà ai giovani dell’importanza del “contenuto” poi porterà in scena il suo spettacolo “Italia Mundial”. Accompagnato dal pianista Alessandro Nidi, ripercorrerà, a modo suo, il successo dell’Italia ai Mondiali di Spagna del 1982. A colloquiare nella prima parte di serata con Buffa sarà Marta Bitti giornalista con spiccata passione per il calcio e la moda.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2023 alle 10:16 sul giornale del 15 giugno 2023 - 98 letture






qrcode